Semifreddo al limone Senza COTTURA: Semplice e velocissimo

semifreddo al limone senza cottura semifreddo al limone

Semifreddo al limone Senza COTTURA: Semplice e velocissimo

Il dolce perfetto da assaporare durante le giornate calde che stiamo per vivere è, sicuramente, un buon semifreddo al limone.

Fresco e delizioso questo dolce è cremoso ma estremamente semplice da realizzare.

La preparazione porterà via solo una manciata di minuti ed è così facile che potrà occuparsene anche un bambino.

semifreddo al limone senza cottura semifreddo al limone

Semifreddo al limone Senza COTTURA: Semplice e velocissimo

Gli ingredienti da recuperare per preparare un buon semifreddo sono i seguenti:

  • 500 gr di panna da montare già zuccherata
  • 300 gr di yogurt al limone
  • Biscotti Pavesini quanto basta
  • 1 scorza grattugiata di limone

Continua a leggere per servire ai tuoi ospiti un semifreddo al limone favoloso! Oltre ad essere buonissimo prepararlo sarà un gioco da ragazzi!

Selezioniamo una stampo per plumcake (25 x 10 centimetri) e rivestiamolo con una pellicola per alimenti.

Successivamente poniamo in verticale lungo i lati dello stampo i nostri Pavesini.

Mettiamo un attimo da parte e immergiamoci nella preparazione vera e propria.

In una ciotola capiente versiamo la panna liquida e montiamola utilizzando uno sbattitore elettrico. Mentre lavoriamo la panna aggiungiamo anche la scorza di limone grattugiata in precedenza.

Dopodiché allontaniamo l’elettrodomestico e integriamo nel composto lo yogurt al limone. Mi raccomando utilizziamo sempre il nostro sbattitore.

Una volta che la panna sarà montata perfettamente trasferiamo il risultato ottenuto nel nostro impasto e livelliamo tutto per bene.

Dopo aver livellato la crema adagiamo sopra il resto dei Pavesini rimasto inutilizzato.

Infine poniamo un altro foglio della pellicola per alimenti sulla superficie del dolce e chiudiamolo per bene.

A questo punto dobbiamo semplicemente inserire il dolce in frigo per almeno 3 oppure 4 ore. Oppure possiamo lasciarlo riposare nel frigo anche per una notte intera.

LEGGI ANCHE:  La ricetta leggera per l’estate: l’insalata di pollo all’arancia

Allo scadere del tempo richiesto recuperiamo il dolce e trasferiamolo, capovolgendolo, su un piatto piano.

Decoriamo la nuova superficie con delle fette di limone, del ribes rosso e dei mirtilli.

Il nostro semifreddo al limone è pronto!

Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...