Sfogliatine al formaggio: i salatini che fanno salire l’acquolina!

sfogliatine al formaggio i salatini 3

Le sfogliatine al formaggio sono dei salatini perfetti per ingolosire gli ospiti. Offritele prima di una cena tra amici come aperitivo finger food, strabilierete tutti con la vostra arte culinaria! Friabili e gustose, una tira l’altra per trasportare anche il palato più esigente in un turbinio di piacere goloso.

A guardarle, sembrano inavvicinabili, eppure con i consigli che noi di Non Solo Riciclo abbiamo in serbo per voi, realizzarli sarà un gioco da ragazze.

Forza, procuratevi:

  • pasta sfoglia, 500 g (qui la nostra ricetta speciale)
  • amido di mais, 20 g
  • latte, 300 ml
  • groviera grattugiata, 100 g
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • noce moscata, q.b.
  • uovo, 1 solo il tuorli per spennellare

Le dosi indicate vi permetteranno di ottenere 10 bocconcini.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

sfogliatine al formaggio i salatini 3

Sfogliatine al formaggio: la preparazione

Versate in un pentolino il latte e la maizena, amalgamate bene e mettete sul gas. Scaldate a fiamma media, senza smettere di amalgamare fino a quando non si addensa, solo allora spegnete il fuoco, condite con sale, pepe e un po’ di noce moscata in polvere, infine incorporate la groviera grattugiata.

Lasciate raffreddare.

Preriscaldate il forno a 180 ° e foderate la leccarda con la carta apposita.

Stendete la pasta sfoglia con il mattarello formando un rettangolo grande di circa 3 mm di spessore. Ritagliate una decina di quadratini 10×10.

Farcite metà di ognuno con la salsa al formaggio, lasciando un margine a lato.

Spennellate con un po’ d’acqua e ripiegate l’impasto, premendo con le dita per saldare i bordi dello snack.

Sbattete il tuorlo d’uovo con i rebbi di una forchetta e utilizzatelo per lucidare i salatini. Sistemateli sulla placca, ben distanziati tra loro, e infornateli per 20 minuti circa. Quando risultano ben gonfi e dorati in superficie, sfornateli e lasciateli intiepidire.

LEGGI ANCHE:  Torta delicata di nonna Angelica, pronta in 5 minuti!

Sono meravigliosi ancora tiepidi, ma non deludono neppure se servite a temperatura ambiente!

Ve ne innamorerete!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...