Si possono mangiare i cibi scaduti? Sì, ma quali? Tutte le risposte!

Si possono mangiare i cibi scaduti? E se la risposta è sì, quali? Siamo stati abituati a buttare via gli alimenti e i prodotti non appena questi oltrepassano la data di scadenza, ed è giusto così – per alcuni – mentre, ve ne sono altri che potremmo tranquillamente consumare senza alcun danno alla salute anche oltre il termine indicato. Curiose? Iniziamo!

Si possono mangiare i cibi scaduti? Sì, ma solo alcuni…ecco quali!

Esistono molti alimenti che non hanno una data di scadenza ufficiale, ma, se ben conservati durano anche anni. Tra questi potete trovare:

  • lo zucchero
  • il miele
  • il sale
  • l’aceto
  • il riso
  • i legumi secchi

Questi alimenti possono essere consumati tranquillamente e sempre se, ovviamente, ben protetti da fonti esterne! Scoprite ora, invece, quei cibi che dovete consumare entro il termine.

I cibi da consumare entro la data di scadenza

Di tutt’altro avviso sono, invece, quegli cibi per i quali è tassativamente necessario rispettare le cifre riportate sulla confezione. In questo caso ingerirli, potrebbe provocare reazioni intolleranti più o meno gravi. Tra i prodotti facilmente deteriorabili trovate:

  • i latticini
  • latte
  • formaggi
  • yogurt
  • affettati vari quali prosciutti e/o salami
  • uova

Se la data di scadenza fosse prossima e pensate di non riuscire a smaltirli in tempo, potete sempre congelarli! Così facendo, avrete ancora modo di consumarli successivamente.

Mangiare cibi scaduti

I cibi che si possono mangiare tranquillamente anche dopo la data di scadenza

Un po’ come gli alimenti visti precedentemente, in questa categoria rientrano i cibi che possono essere mangiati con molta calma anche dopo la data di scadenza. Tra questi trovate:

  • pasta (può essere mangiata anche dopo 2 anni dalla scadenza consigliata)
  • tonno in scatola
  • cioccolato
  • biscotti
  • olio
  • succhi di frutta
LEGGI ANCHE:  Il raffreddore nel neonato; sintomi, consigli e rimedi

Ricordiamo che è sempre meglio consumare gli alimenti comprati rispettando i termini e, per evitare inutili sprechi, consigliamo sempre di acquistare il necessario e non strafare!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...