Simboli Lavaggio: ecco cosa Significano

Su ogni capo di abbigliamento e di biancheria che compriamo, è presente un’etichetta con i simboli lavaggio.

Si tratta, in pratica, di istruzioni che servono a lavarli nel modo corretto, così che possano mantenersi come nuovi per molto tempo.

Ecco quali sono e come interpretare i simboli lavaggio principali.

simboli lavaggio

Simboli lavaggio

Simboli lavaggio: istruzioni di base

Su ogni etichetta trovate i seguenti simboli lavaggio:

  • Vaschetta: il capo può essere lavato con acqua
  • Cerchio: occorre il lavaggio professionale a secco
  • Triangolo: riguarda il candeggio
  • Quadrato con all’interno il cerchio: l’indumento va asciugato in asciugatrice a tamburo rotativo
  • Ferro da stiro: indica come stirare il capo

Se i simboli sono barrati con una x, vuol dire che quel tipo di trattamento non va eseguito.

Simboli lavaggio: ulteriori istruzioni

I simboli lavaggio appena elencati possono, a loro volta, essere accompagnati da altre istruzioni, ovvero:

  • il numero posto sulla vaschetta dell’acqua indica la temperatura massima alla quale il capo può essere lavato
  • la mano sulla vaschetta significa che l’indumento può essere lavato solo a mano in acqua tiepida e senza strizzare
  • le linee, una sola o due, poste sotto la vaschetta, indicano un lavaggio delicato specifico per i capi sintetici
  • il cerchio vuoto sta ad indicare la possibilità di lavaggio a secco (si esegue solo in lavanderia)
  • le lettere (A, F, P, W) nel cerchio, indicano il tipo di lavaggio a secco che può essere effettuato (in particolare, i solventi da usare)
  • il triangolo con le lettere CL significa che il candeggio si può fare con prodotti a base di cloro
  • il triangolo con tre linee oblique indica che il candeggio può effettuarsi senza utilizzare cloro
  • il quadrato con il cerchio al centro indica che il capo sopporta l’asciugatrice
  • i puntini al centro del quadrato indicano la temperatura massima dell’asciugatrice: più sono, più essa può essere elevata
  • i pallini sul ferro da stiro hanno la medesima funzione: un pallino sta per 110° al massimo, fino ad arrivare a tre pallini, che indicano una temperatura superiore a 200°.
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...