Sono stanca: il mio corpo dorme, ma la mia anima non trova riposo

A differenza di un uomo, una donna, specie se lavoratrice, deve occuparsi di molte più cose. La casa, la famiglia, la spesa e la carriera. In questa società dove si è più emancipate, la libertà (e anche la necessità) di lavorare, spesso sfinisce la mamma, la moglie, la compagna che comincia a trascurare se stessa. Questo meccanismo, che si innesca spesso, può diventare persino pericoloso. Che succederebbe se colei che è il pilastro della famiglia, improvvisamente, crollasse?

Risultati immagini per donna stanca

La stanchezza fisica e quella mentale possono sopravvenire insieme o meno, ma se coesistono possono portare persino all’esaurimento nervoso. Di solito una donna ha risorse illimitate, specie se ha bambini: per i figli, infatti, si trovano sempre energie che non si sospetta di avere. Ma se si esagera con gli impegni, il riposo notturno (anche se è adeguato) potrebbe non bastare. La necessità di “staccare la spina” diventa terapeutica, ma è la donna a doversi accorgere se sta sfiorando il limite delle sue risorse.

Sono stanca: il mio corpo dorme, ma la mia anima non trova riposo

Risultati immagini per Sono stanca: il mio corpo dorme, ma la mia anima non trova riposo

Innanzitutto bisognerebbe fare attenzione a determinati segnali. Se, nonostante si possa contare sull’aiuto del marito e dei genitori, ci si sente sole e incomprese, probabilmente ci si sta facendo comunque carico di troppi oneri o pensieri. Quando si comincia a temere il futuro in maniera irrazionale, anche se tutto procede bene, significa che la mente è satura. Se a questo si aggiungono incubi notturni e sensazione di non riposare mai, allora è arrivato proprio il momento di fermarsi.

Innanzitutto bisogna poter godere di ogni singolo momento con i propri cari, senza soffermarsi ogni secondo sui problemi del lavoro, della casa o delle spese imminenti. Non è un compito facile, ma fa parte della “cura” per tornare ad essere efficienti. Prendere un gelato con i figli o con le amiche, concedersi un week-end fuori o un’escursione in campagna, potrebbero sembrare delle perdite di tempo quando si hanno una montagna di panni da stirare o una relazione da finire per il lunedì mattina. Ma sono necessari per ritrovare se stesse.

LEGGI ANCHE:  Per una donna, il principe azzurro è il suo figlio maschio: un legame che durerà tutta la vita

Si renderà necessario allontanare con decisione i sensi di colpa e, soprattutto se sono le persone che vi circondano a consigliarvelo caldamente, mollate tutto per un po’. Avete bisogno di tempo per ricaricarvi o potreste arrivare a un punto di non ritorno, cadendo nella depressione. Analizzate voi stesse, riconoscete i segnali che vi inviano il vostro corpo e la vostra mente e fate questo atto d’amore. Farà bene a voi e alla vostra famiglia, che finalmente ritroverà una mamma e una moglie energica e, soprattutto, felice.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...