Sopracciglia folte: a chi stanno bene? Ecco tutti i consigli!

Non a tutte le donne donano le sopracciglia folte, e benché conferiscano profondità allo sguardo, bisogna saper valutare se davvero possono rendere un volto più intenso o al contrario rischiano di incupirlo. Scoprite allora a chi stanno bene e come curarle al meglio!

A chi stanno bene?

Iniziamo con il dirvi che se avete una fronte alta, molto probabilmente le sopracciglia folte fanno al caso vostro. Decidere di portarle così vi aiuterà a “riempire il vuoto”, aumentando la vostra espressività.

Al contrario, questa scelta non si addice a chi ha fronte la piccola e magari anche la frangia!

Se di natura poi le avete le sottili è probabile che un arco spesso e scuro non vi doni molto.

Se avete occhi grandi, invece,un’arcata ben marcata renderà il vostro sguardo intenso e magnetico.

Come curare le sopracciglia folte per essere sempre perfette

Se è vero che le sopracciglia folte richiedono meno attenzioni di quelle sottili, anche loro, però, necessitano di cure. Basterà pettinarle tutti i giorni e eliminare gli eventuali peli in eccesso. Così facendo, avrete un look curato e ordinato.

Non dimenticatevi di nutrirle e idratarle. Usate una miscela a base di olio di mandorle, olio di ricino e olio di oliva. Applicate la lozione aiutandovi con un cotton fioc, ponendo attenzione a non far colare il liquido negli occhi.

sopracciglia folte

A chi non donano?

Se avete gli occhi piccoli le sopracciglia folte non sono indicate per voi. Questo perché tenderanno a chiudere ancor di più lo sguardo. In questo caso optate per un arco medio-sottili.

Anche se avete la fronte bassa dovete evitarle assolutamente. Le sopracciglia folte renderebbero accorcerebbero maggiormente lo spazio tra le tempie, rischiando di farvi apparire con un aspetto decisamente cupo.

In ultimo, evitatele se avete gli occhi troppo vicini tra loro perché distoglierebbe l’attenzione dal vostro sguardo.

sopracciglia folte

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!