Sospiri di monaca light: dolcetti strepitosi con crema, solo 120 calorie!

sospiri di monaca gli strepitosi sospiri light

Sospiri di monaca: gli strepitosi dolcetti alla crema con solo 120 calorie! C’è pure chi le chiama “tette di monaca”, ma se siete tipi un po’ prude, le possiamo indicare con un più casto “sospiri”.

sospiri di monaca gli strepitosi AdobeStock 350241018

Si tratta di un dolce che nella sua versione tradizionale si caratterizza per la sua irresistibile golosità, ma che non perde quasi nulla del suo richiamo neppure nella versione che te ne proponiamo qui sotto.

Parliamo di una incarnazione che può andare bene anche per chi è dieta: uno di questi “sospiri”, infatti, conta solo 120 calorie.

Ma eccoci alla ricetta.

Sospiri di monaca: gli strepitosi dolcetti alla crema con solo 120 calorie!

Gli ingredienti

Per una quindicina di porzioni occorrono: 200 grammi di “mix africano” (oppure il mix indicato più sotto); cinque uova intere; 30 millilitri d’acqua; 500 grammi di una crema light a piacere per la farcia; 200 grammi di ricotta light; zucchero a velo (facoltativo).

La preparazione

In primis si preriscalda il forno a 170 gradi, lasciando uno spiraglio aperto per non intrappolare dentro tutta l’umidità.

Quindi si setaccia per bene il “mix africano”. In caso non l’abbiate a disposizione, si può sostituire con un questo mix: 100 grammi di farina bianca, 70 grammi di amido di mais o fecola di patate, 30 grammi di un dolcificante in polvere, un pizzico di bicarbonato e un cucchiaino di lievito per dolci.

Rompete le uova separando i tuorli dalle chiare e montate queste ultime a neve ben ferma: saprete di essere al punto giusto quando sollevando la frusta le chiare vi rimangono attaccate.

LEGGI ANCHE:  Torta senza burro, senza olio e senza zucchero | Fai una colazione sana poche calorie!

Adesso sbattete i tuorli con una forchetta, ma senza montarli e li mischiate con le chiare montate a neve: queste vanno incorporate con una spatola e girando dal basso verso l’alto.

Quindi un po’ alla volta aggiungete la farina, sempre mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

A questo punto con questo composto si riempie una sac-à-poche e con questa si depositano delle palline su una teglia coperta di carta forno; ogni pallina va terminata con una specie di virgola, un pallino più piccolo, così da dare ai sospiri la loro forma classica.

Adesso non resta che mettere in forno per 20 minuti e poi fare raffreddare completamente.

Una volta freddi, i sospiri vanno capovolti e si fa un foro alla base: occorre conservare le briciole, che poi serviranno da “tappo”.

L’operazione seguente è riempire i sospiri con la crema che avrete preparato in anticipo, anche in questo caso con l’aiuto di una sac-à-poche.

L’ultima cosa è chiudere i fori con le briciole messe da parte e poi spolverare con dello zucchero a velo.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: 25 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 45 minuti
Porzioni: 14
Calorie: 120 a porzione

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...