Sostituire la carne con questo frutto: ottimo anche per perdere peso

Sostituire la carne con questo frutto: una scelta salutare

Sempre più spesso, nei reparti di frutta e verdura, troviamo frutti esotici, a volte siamo tentati di comprarli, ma non siamo mai certi di quale possa essere la scelta migliore, se parliamo di frutta e verdura mediterranea, sappiamo esattamente quali proprietà contengono le varie tipologia, ma di fronte a frutti un po’ meno conosciuti, possiamo avere, delle difficoltà.

Se vogliamo cominciare a provare queste varietà, è una buona idea iniziare dall’avocado, è un frutto dalla forma ovoidale, di solito confezionato in contenitori contenenti della paglia, per proteggerlo dagli urti e dall’umidità. Possiamo trovarlo di colore verde o nero, la differenza sta solo nel grado di maturazione, quindi in base ai nostri gusti e all’uso che dovremmo farne, decidiamo quanto maturo lo vogliamo.

Quale grado di maturazione

Nella scelta teniamo anche conto della consistenza, infatti l’avocado maturo è molto morbido, per ricavarne la polpa sarà sufficiente tagliarlo in due, togliere con un cucchiaio il nocciolo e allo stesso modo estrarre la polpa dalla buccia, che risulterà talmente tenera che, per renderla una purea, dovremo solo schiacciarla con una forchetta. Di contro, un avocado acerbo, è piuttosto difficile da sbucciare e la sua polpa è molto soda e fibrosa, tanto che, anche frullato, tenderà a restare comunque granuloso, se dobbiamo inserirlo in un’insalata questo sarà il punto di maturazione ideale, perché la sua consistenza, ci permetterà di tagliarlo a fette molto sottili.

Avocado e dieta

Questo frutto ha un alto valore nutritivo e contiene molte proteine, per questo è un validissimo sostituto della carne, ottimo , di conseguenza, per gli sportivi che seguono una dieta iperproteica.

LEGGI ANCHE:  Gli incoraggiamenti stimolano, le critiche sono distruttive.

Sostituire la carne con questo frutto: Proprietà dell’avocado

L’avocado contiene 14 minerali e 11 vitamine, tra queste l’alto contenuto di vitamina E, che è un potente antiossidante, aiuta a contrastare l’invecchiamento, regola il colesterolo e previene le malattie cardiache, su questo punto, lo stesso si può dire per i grassi monoinsaturi presenti in esso.

La luteina è un toccasana per gli occhi, in particolare previene maculopatie e cataratta, il suo scarso contenuto di zuccheri, poi, lo rendono un frutto adatto anche ai diabetici.

Infine, se usiamo le sue foglie per fare un infuso, questo ci tornerà utile, per il mal di testa, i dolori mestruali, problemi respiratori e abbassare il colesterolo.

Dopo tutte queste informazioni sulle proprietà dell’avocado, non possiamo fare altro che correre a comprarlo e sbizzarrirci con le più svariate ricette!

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...