Spaghetti al miele: un’originale ricetta siciliana, un sapore inusuale!

spaghetti al miele unoriginale ricetta 3

Non strabuzzate gli occhi, avete letto benissimo: gli spaghetti al miele sono un piatto tipico di una piccolissima città siciliana, Butera, in provincia di Caltanissetta.

Tradizionalmente, vengono preparati dalle massaie in onore di San Giuseppe il 19 marzo perché sono un piatto originalissimo e prezioso, per la presenza delle mandorle tritate e del nettare degli dei.

Possono essere consumati caldi, come primo o come antipasto, oppure freddi come dolce, in ogni caso sono straordinari ed inaspettati.

Vi stupiranno e vi conquisteranno allo stesso tempo, rapendovi in un vortice di sapori davvero originale.

Presentateli nel corso di una cena con gli amici di sempre, regalerete loro un viaggio gastronomico in una terra ricca di storia, di sapere e di profumi così inebrianti da sorprenderli e rapirli.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

spaghetti al miele unoriginale ricetta 3

Spaghetti al miele: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • mandorle intere pelate, 250 g
  • pangrattato, 250 g
  • cannella in polvere, q.b.
  • miele, 250 g
  • arancia biologica, 1 solo le scorze
  • spaghetti, 400 g
  • acqua, q.b. per cuocere la pasta
  • sale grosso, q.b.

Con queste dosi preparerete 4 porzioni.

Nel mixer da cucina, tritate le mandorle grossolanamente, non riducetele in farina altrimenti vi priverete della croccantezza di questo piatto al momento della degustazione.

Tagliate la scorza di arancia finemente e tostatela insieme alle mandorle in una padella antiaderente ben calda, facendo attenzione a non bruciarle.

Trasferitele in una ciotola, quindi tostate anche il pangrattato con un pizzico di cannella, mescolando continuamente. Ora unitelo alle mandorle (questo composto si chiama “mudicata“).

Versate abbondante acqua in un tegame alto e capiente, salatele leggermente, quindi attendete che arrivi a bollore. Tuffate gli spaghetti e cuoceteli per il tempo indicato sulla confezione.

LEGGI ANCHE:  Palline al cioccolato ripiene di cocco: ricetta di Natale facile e super veloce!

Nel mentre, sciogliete il miele in casseruola, aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta: dovete ottenere un composto fluido.

Scolate gli spaghetti e uniteli nella pentola con il miele, aggiungete le mandorle e il pangrattato, mescolate bene il tutto e servite il vostro piatto caldo o freddo, come preferite!

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...