Spaghetti alla Gennaro | La ricetta napoletana del piatto amatissimo da Totò

spaghetti alla gennaro la ricetta AdobeStock 425733410

La ricetta di un primo piatto che racconta un pezzo di storia d’Italia è sicuramente quella degli spaghetti alla Gennaro.

Questi spaghetti nascono in onore del patrono della città. Oltre a questo pare che la ricetta di oggi fosse una delle favorite dell’indimenticabile Totò.

Direi che è quasi impossibile trovare un piatto più avvolto dalla tradizione.

Gli spaghetti sono realizzati con ingredienti poveri ma saporiti ed entreranno nel cuore di chiunque l’assaggerà

Sarà davvero facile e veloce!

spaghetti alla gennaro la ricetta AdobeStock 425733410

Spaghetti alla Gennaro: la ricetta napoletana del piatto più amato da Totò

Gli ingredienti che dobbiamo utilizzare sono:

  • 2 pagnottelle di pane raffermo
  • 8 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 7 oppure 8 alici sott’olio
  • 320 gr di spaghetti
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta

Leggi qui di seguito quali sono le semplici mosse utili per realizzare il condimento del piatto.

Per prima cosa passiamo uno spicchio d’aglio su tutte le fette di pane raffermo.

Dopo aver insaporito il pane tagliamo in modo grossolano utilizzando un coltello.

Lasciamo qualche attimo da parte e portiamo una padella su un fornello. Versiamo dentro l’olio e facciamo rosolare al suo interno l’aglio.

Dopo una manciata di minuti aggiungiamo le alici. Facciamo cuocere fino a quando le alici appariranno ridotte per poi trasferire dentro il pane preparato all’inizio.

Successivamente facciamo cuocere per una manciata di minuti utilizzando un fuoco alto. Ovviamente mescoliamo fino a rendere il pane di un bel colore dorato.

Continua a leggere per cuocere la pasta e amalgamarla al condimento. Gli spaghetti alla Gennaro saranno pronti in cinque minuti.

A questo punto dobbiamo semplicemente far bollire la pasta dopo aver aggiunto un po’ di sale. Una volta al dente scoliamola per bene e portiamola nella padella per poi condire con il pepe.

LEGGI ANCHE:  Polpette di carciofi al forno: squisite, dal gusto irresistibile!

Dopodiché, sempre con una fiamma alta, lasciamo cuocere ancora e mescoliamo fino a rendere tutto omogeneo.

Infine impiattiamo e gustiamoci un bel piatto di spaghetti alla Gennaro.

Buon appetito a tutti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...