Spiedini di macinato, super saporiti e con sole 230 calorie!

spiedini di macinato con patate spiedini di macinato

Spiedini di macinato, super saporiti e con sole 230 calorie!

Una cena con i fiocchi realizzabile in pochi minuti e in semplici mosse è quella degli spiedini di macinato e patate.

Questa ricetta succulenta metterà d’accordo tutta la famiglia.
Un piatto del genere è perfetto per fare bella figura davanti ai propri ospiti o semplicemente se abbiamo voglia di mangiare qualcosa di appetitoso.

spiedini di macinato con patate spiedini di macinato

Spiedini di macinato, super saporiti e con sole 230 calorie!

Gli ingredienti da utilizzare sono i seguenti:

  • 2 o 3 cipolle
  • Coriandolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Pepe nero
  • Paprika
  • 1 kg di patate
  • Prezzemolo
  • Sale
  • 1,5 kg di carne macinata magra

Procedimento

Prima di tutto bisogna pulire le cipolle e tagliarle grossolanamente. Successivamente trasferiamole in un frullatore e facciamo lavorare l’elettrodomestico fino a creare un purè. Dopodiché versiamo il risultato in una ciotola dopo averlo setacciato con un colino a maglie strette. Nella ciotola aggiungiamo la carne macinata e successivamente versiamo un pizzico di pepe, di sale, di coriandolo e di paprika. Con una spatola amalgamiamo gli ingredienti per poi mettere da parte il composto per 20 minuti dopo averlo coperto con un canovaccio.

Mentre il composto riposa riduciamo le patate, dopo averle sbucciate, in pezzi grandi e trasferiamole in una ciotola. Andiamo ad aggiungere il coriandolo, il sale, l’olio, la paprika e il pepe. Quando gli ingredienti si saranno integrati posiamo il risultato su un foglio di carta da forno adagiato su una teglia.

Riprendiamo il macinato e con le mani prendiamo un pezzo abbondante di carne e regaliamoli una forma ovale. Posizioniamolo su una griglia dopo averlo sistemato in uno stecchino per spiedini. Continuiamo fino ad esaurire completamente il macinato.

LEGGI ANCHE:  Peperoni sott’olio: tutti i suggerimenti per conservarli per l’inverno

A questo punto inseriamo in un forno già caldo la teglia con le patate e la griglia con gli spiedini. Mi raccomando il contorno deve andare nella parte bassa del forno mentre gli spiedini in quella alta.

Cuociamo a 200 gradi per 20 minuti.

Attenzione: quando arriveremo a metà cottura sforniamo le patate e facciamo cuocere la carne per altri 30 minuti dopo averla girata con cura.

Serviamo a tavola i nostri spiedini di macinato con patate dopo aver aggiunto del prezzemolo tritato.

Già dopo il primo boccone amerete questa cena.

Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...