Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Stile francese: come arredare la casa, nei minimi dettagli!

In questo articolo, vi presenteremo come arredare la propria casa con lo stile francese, elegante ed essenziale!

Lo stile francese è un arredo che si basa sull’equilibrio, quindi una giusta via di mezzo tra l’eccessivo ed il minimo. Questo arredamento non è minimal, ma nemmeno l’opposto, è il giusto compromesso.
Uno stile caratterizzato da colori neutri e dettagli in legno o dorati, che regalano alla casa un tono raffinato che ricorderà in ogni aspetto la cara e amata Parigi.

Credit foto

In alcuni aspetti, è vicino allo stile vintage, ma con qualche dettaglio moderno e contemporaneo.
Per comprendere al meglio lo stile francese, ecco la nostra guida con consigli utili ed efficaci, per arredare la vostra casa come la sognate!

Stile francese: tutti i dettagli e le caratteristiche fondamentali.


credit foto

L’arredo francese è caratterizzato dall’utilizzo del bianco e del nero, due colori neutri che si possono abbinare alla perfezione con tantissimi dettagli.
Il pavimento è un parquet di legno a spina francese, o ungherese, la quale tonalità la ritroviamo anche nei mobili presenti e nelle scale.
Le pareti di sono sempre bianche e questo dettaglio è come un obbligo nello stile francese, perfette per essere accostate a dettagli in oro che troviamo in molti oggetti, come nello specchio o nelle cornici.


credit foto

Il divano che troviamo nel soggiorno è solitamente nero o bianco e mai di un altro colore. Anche le sedie utilizzate in casa sono neutre o in legno, molto simili al colore del parquet.
I quadri o i dipinti non vengono mai appesi al muro, ma sistemati direttamente sul pavimento e appoggiati alla parete.
I dettagli della casa sono neri e in alcuni casi oro, per riprende lo stile vintage.


credit foto

In ogni arredo francese, sono presenti le boiserie, perfette per decorare i muri bianchi!
Inoltre, un dettaglio da non perdere è che lo stile francese sembra sempre in continua elaborazione. Non è un arredamento completo, ma deve dare l’impressione di essere sempre in aggiornamento, come abbiamo visto per le cornice sistemate a terra e non appese.


credit foto

Un dettaglio che non va di certo dimenticato, è il lampadario dorato in stile francese, perfetto per il soggiorno. La dimensione però deve essere proporzionale a quella della stanza.
Anche il tappeto non può mancare, di grande dimensione e di colore nero o grigio, perfetto per l’arredo.
Infine, il camino! Quest’ultimo può essere arricchito  con delle boiserie attorno o dei quadri sopra, la scelta resta solo a voi!

 


Potrebbe interessarti anche...