Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Stile vintage: come arredare ogni stanza della casa.

Se amate lo stile vintage e avete deciso di utilizzare questo arredamento per la vostra casa, ecco a voi una guida completa!

Questo stile non smette di conquistare il cuore di tantissime persone, con la sua eleganza e raffinatezza. Non solo, questo arredo è perfetto per chi ama viaggiare nel tempo e vivere in un ambiente che profuma di passato e storia.
Un oggetto viene indentificato come vintage quando ha almeno 20 anni di vita, ma esistono tanti mobili e accessori che ricreano questo stile.
Bisogna precisare che tutto ciò non significa antico o vecchio, ma qualcosa che ha alle spalle una storia, dei ricordi e riporta nelle persone la delicata nostalgia di un momento.

Vediamo insieme come arredare completamente la casa e le caratteristiche da seguire.

Stile vintage: una guida completa!


credit foto

In questa foto, possiamo vedere un soggiorno vintage in tutta la sua bellezza.
Ogni dettaglio ricorda una determinata Epoca ormai passata, ma che continua a vivere attraverso determinati oggetti.
Al muro, sono appesi numerosi quadri, cornici ed uno specchio dorato, poiché uno dei colori principali di questo stile è proprio l’oro.
Nel mobile sono presenti numerosi oggetti retrò, come orologi e bicchieri di cristallo.

Il materiali principale del vintage è il legno, qualsiasi accessorio in plastica è assolutamente vietato in un ambiente così, poiché rappresenta l’industrializzazione.


credit foto

La cucina è ricca di dettagli vintage, dalle pentole alle posate, fino ai mobili che la caratterizzano.
Come possiamo notare nelle foto, i dettagli sono solitamente in oro o in rame.
I colori più utilizzati, esclusivamente caldi, nell’arredo sono le numerose sfumature del marrone, del beige e del bianco.
Ogni stanza è precisa e ben in ordine, il caos è bandito dalla casa.
Le pareti, se non sono di un unico colore, possono essere rivestite da carta da parati, con texture tipiche degli anni Settanta o Ottanta.


credit foto

Nella camera da letto, è stato utilizzato un separé d’antiquariato per arredare la parete da letto. Un’idea originale che donna un tocco di eleganza in più alla stanza.
I comodini sono in legno e i colori del letto riprendono quelli dell’ambiente circostante.
Le pareti sono caratterizzata da boiserie, utilizzate fin dal Medioevo per decorare.


credit foto

In un arredamento vintage, il bagno non deve essere di certo sottovalutato!
In questo foto, possiamo notare un mobile in legno sistemato dove è presente il lavandino. Ampio e largo, perfetto per ospitare qualsiasi accessorio personale ed oggetto.
Nel pavimento troviamo un tappeto, proprio come nel salone.
Infine, non dimenticate di sistemare un po’ di piante nella vostra casa!

 


Potrebbe interessarti anche...