Straccetti di pollo alla senape, da provare oggi e offrire domani agli ospiti!

Gli straccetti di pollo alla senape sono un secondo piatto cremoso e particolare, dal sapore inedito e delizioso. La carne bianca si sposa perfettamente con l’aroma forte della spezia, creando un connubio di sensazioni che oggi vi conquisterà tanto da inserire la ricetta tra quelle da riproporre in futuro ai vostri ospiti, al termine di questa epidemia.

Ma cos’è esattamente la senape? Si tratta di un prodotto ricavato da una pianta i cui semi hanno diverse proprietà terapeutiche. Appartiene alla famiglia delle Crocifere e cresce in modo spontaneo nella maggior parte delle regioni europee. Nota fin dall’antichità, gli egizi le attribuivano potenti effetti digestivi. Con i suoi semi si prepara l’omonima salsa conosciuta in tutto il mondo. Il suo successo e la sua diffusione per uso culinario è dovuta al gusto pungente dei suoi semi, caratteristica questa che viene esaltata solo dopo la loro macinazione.

Straccetti di pollo alla senape: ingredienti e preparazione.

Per realizzare questo secondo, procuratevi:

  • petto di pollo a fettine, 600 g
  • senape di Digione, 2 cucchiai,
  • panna liquida, 100 ml,
  • scalogno, 1,
  • brodo vegetale, q.b.
  • olive taggiasche denocciolate, q.b.
  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • sale q.b.

Tagliate i petti di pollo a listarelle, possibilmente delle stesse dimensioni e disponeteli su un piatto. Spellate lo scalogno, tritatelo tritarlo finemente e fatelo soffriggere in una padella antiaderente con un paio di cucchiai di olio. Quando sentite sfregolare, unite la carne e fatela rosolare a fiamma vivace per 5 minuti, poi giratela con una pinza. Aggiungete, ora, i 2 cucchiai di senape e le olive nere secondo il vostro gusto (se non le amate, o cercate un sapore più delicato, potete sostituirle con lamelle di mandorle, ma tostatele a parte prima, in una pentola per 2 minuti). Bagnate il tutto con un po’ di brodo e cuocete per altri 5 minuti a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto. Terminate, versando la panna sugli straccetti e fate in modo che il fondo di cottura si amalgami perfettamente. Regolate il sale e servite questo secondo ancora fumante… buon appetito!

LEGGI ANCHE:  Come fare dei croccantissimi Nugget di Pollo fritto

Straccetti di pollo

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...