Anche voi avete questa strana pallina sul polso? Dovreste preoccuparvi… Ecco cos’è!

Se notate anche voi la presenza di una strana pallina sul polso o altre articolazioni vi consigliamo di effettuare un controllo.

palina-sul-polsoSi tratta di un’anomalia che si presenta soprattutto sul polso, anche se può comparire in altre parti del corpo. Spesso questa pallina è accompagnata da dolori molto forti, gonfiore e una riduzione nei movimenti, formicolio, debolezza muscolare e senso d’intorpidimento.
Cosa sono queste palline? Sono piccole o grandi cisti piene di liquido e possono crescere e svilupparsi in pochissimo tempo, scomparire per un pò e poi riapparire, possono cambiare anche forma e consistenza.
Queste cisti possono svilupparsi sulle dita delle mano tra 2 giunture, sul polso ma anche nella zona sottostante e sono costituite da un nodulo ben visibile che fuoriesce dalla pelle. Il nodulo è costituito dallo stesso liquido viscoso (liquido sinoviale) che lubrifica le articolazioni. Il diametro del nodulo è molto variabile, possono presentare un diametro di 2,5 centimetri e sono morbidi, non tendono ad essere duri come un osso.

MA PERCHE’ SI FORMA
Questo nodulo può svilupparsi a causa di un trauma subito, ad una eccessiva e continua sollecitazione o a causa di artrite e malattie reumatiche più o meno gravi.

Questi noduli possono svilupparsi anche in altre parti del corpo come:
– Dorso del piede
– Dita della mano
– Dita dei piedi
– Parte esterna della caviglia (vicino al malleolo)
– Parte interna del ginocchio
– Polso, sia la parte superiore che quella inferiore
– Gomito

Rimedi naturali per la cisti del polso

In passato, i rimedi naturali per le cisti comprendevano una pomata o una crema ad uso topico come l’arnica o impacchi con l’argilla o il ghiaccio.

LEGGI ANCHE:  Prova i pancake proteici: due ricette per una sferzata di energia

Rimedi chirurgici
Innanzitutto il medico può inserire un ago nella ciste per aspirare il liquido, in certi casi è necessaria una terapia efficace. La fisioterapia può aiutare ad alleviare i sintomi, ma non risolvono il problema. .
Il trattamento definitivo è quello di rimuovere la ciste del polso attraverso un intervento chirurgico. Questo trattamento è efficace, anche se la cisti può ritornare.
Comunque sia se avvertite dolore e un gonfiore in queste zone, non trascurate il problema, e recatevi da un medico ortopedico e sottoponetevi ad una visita accurata e ben dettagliata che possa escludere malattie gravi come l’artrite (osteoartrite).

Biologa Nutrizionista: Maria Leonardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...