Strudel di mele con pasta frolla: per un Natale 2020 con i fiocchi!

Strudel di mele con pasta frolla: per un Natale 2020 con i fiocchi!

Amate i dolci e per questo Natale, volete portare in tavola qualcosa di gustoso? Ecco, di seguito, la ricetta per cucinare uno strudel di mele con la pasta frolla. Buonissimo.

 

Strudel di mele con pasta frolla, ingredienti:

Per fare uno strudel di mele con la pasta frolla, vi serviranno:

  • 750 grammi di farina di tipo 00
  • 500 grammi di burro ammorbidito
  • 250 grammi di zucchero bianco da tavola
  • 3 tuorli d’uovo
  • Q.b. di sale fino da cucina.

Per il ripieno, avrete bisogno di:

  • 1 Kg di mele gialle di tipo Golden
  • 200 grammi di pinoli
  • 200 grammi di uvetta sultanina
  • 100 ml di grappa
  • 100 grammi di biscotti secchi
  • 40 grammi di zucchero bianco da tavola
  • Un pizzico di cannella in polvere.

Vi servirà anche un uovo intero da stendere sopra il dolce prima della cottura.

Con le dosi indicate, otterrete due strudel.

Fare il ripieno

Lavare sotto l’acqua corrente l’uvetta e lasciarla scolare. Sistemare l’uvetta in una bacinella di grandi dimensioni, versare la grappa ed amalgamare con cura.

Prendere le mele, eliminare la buccia e tagliatele a fette abbastanza grossolane. Sistemate le fette di mela insieme all’uvetta, aggiungere lo zuccheri bianco da tavola con i pinoli e mescolare con un cucchiaio di legno.

Ridurre in briciole i biscotti ed inserirli con la cannella mescolandoli con il resto degli ingredienti. Rivestire il recipiente con un pezzo di pellicola trasparente alimentare e fare riposare per almeno 20 – 30 minuti.

Preparare la pasta frolla

All’interno di una seconda bacinella, amalgamare il burro, i tuorli d’uovo e lo zucchero, fino a formare una crema liscia ed omogenea. Mettere tutta la farina con un pochino di sale nel composto, mescolare prima con un cucchiaio e poi con le mani.

Trasferire l’impasto sul piano da lavoro, lavoralo un pochino con le mani e dividerlo a metà. Rivestire i due panetti con un pezzo di pellicola trasparente alimentare e fare rassodare in frigorifero, per una decina di minuti.

LEGGI ANCHE:  Torta al cioccolato, super soffice e senza farina. Incredibile!

Stendere l’impasto aiutandovi con un mattarello e con due pezzi di carta da forno, tagliare gli eccessi realizzando così un rettangolo. Sistemare la pasta frolla sopra una teglia, coprendola con un pezzo di carta da forno e riporla nuovamente in frigorifero per altri 7 minuti. Proseguire, ripetendo i passaggi anche con il secondo panetto.

Riempire lo strudel

Con un cucchiaio prelevare una parte del ripieno e sistemarlo in modo omogeneo su un lato della pasta frolla. Arrotolare la pasta frolla su se stessa, aiutandovi con la pasta frolla e schiacciare i due bordi laterali per evitare la fuoriuscita della farcia. Tagliare gli eccessi di pasta frolla con un coltello e con un tagliapasta di forma rotonda, creare dei buchi sulla parte superiore dello strudel e trasferirlo sopra una teglia.

Rompere un uovo in una piccola ciotola e sbatterlo leggermente con una forchetta. Usando un pennello da cucina, stendere l’uovo sopra tutto il dolce.

Strudel di mele con pasta frolla: cottura in forno

Fare cuocere in forno già caldo il vostro strudel, ad una temperatura di 180°C per circa 40 minuti. Durante la cottura del primo strudel, preparare anche il secondo.

Quando il vostri strudel saranno cotti, toglierli dal forno ed aspettare che diventino tiepidi, prima di portarli in tavola.

Buon appetito a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...