Stufe del solito shampoo? Provate a lavare i capelli con…

Siete stufe del solito shampoo? Avete cercato inutilmente per mari e monti la formulazione ideale, ma senza successo? A volte siete incappate in prodotti troppo aggressivi che vi hanno rovinato i capelli, altre troppo delicati che non detergevano in profondità. Poi vi siete rivolte al mondo del bio, ma il vostro portafogli ne ha risentito amaramente!

Ma soprattutto in estate la chioma necessita di cure e attenzioni particolari: agenti esterni come sole, salsedine, sabbia o cloro, possono comprometterne la salute.

Eppure, in dispensa, già proprio a portata di mano, avete a disposizione un alimento, anzi per precisione un condimento che è l’ideale per ridonare lucentezza e splendore alla vostra capigliatura ad un prezzo accessibile. Efficace grazie alla completezza dei suoi ingredienti, non ha nessuna controindicazione di utilizzo. Curiose? Iniziamo!

Stufe del solito shampoo? Provate con…

Uno dei rimedi della nonna suggerito fin dalla notte dei tempi per la cura della chioma è il succo di limone. Spremete l’agrume e mescolatelo con una tazza di acqua tiepida. Versatelo sulla nuca e i vostri capelli risulteranno pulitissimi.

In alternativa potete provare con  il bicarbonato di sodio, uno dei detergenti in natura più efficaci del pianeta. La ricetta prevede di scioglierne un cucchiaio in una tazza di acqua tiepida, massaggiare il cuoio capelluto con la miscela, distribuirla sulle lunghezze e risciacquare: ne resterete stupefatte!

MA entrambe queste soluzioni ha una controindicazione: un uso eccessivo provoca una desquamazione delle cuticole e rovina la chioma. Infatti il PH acido alla base di tutti e due gli ingredienti, agisce da elemento pulente ma rischia di seccare eccessivamente, rendendo i fusti stopposi e difficili da gestire.

LEGGI ANCHE:  Gelwash capelli: cos'è, come si realizza e a cosa serve. Curiose?

Ecco, allora, venire in nostro soccorso la maionese! Non strabuzzate gli occhi, avete letto bene. Proprio lei, la salsa che si accompagna perfettamente ad un gustoso piatto di patatine, si realizza con uova, olio e limone. In questo mix perfetto, l’agente acidificante del limone mantiene le sue caratteristiche detergenti, ma viene mitigato ne i suoi effetti negativi dalle proprietà nutrienti dell’oblio. L’uovo, infine, ricco com’è di proteine e grassi animali, collabora all’idratazione del cuoio capelluto, lucida i capelli e li rende luminosi e forti! Provate senza timore, il risultato vi stupirà. Privo di qualsiasi controindicazione, potrebbe diventare lo shampoo perfetto per voi!

Stufe del solito

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...