Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Susanna Messaggio torna in TV e si racconta a Vieni da me: “Quanto dolore per la morte di mia figlia”

Pubblicità

Ricordate Susanna Messaggio, uno dei volti televisivi più famosi degli Anni Ottanta – Novanta? Ancora bellissima a 56 anni, è tornata oggi sul piccolo schermo per un’intervista a “Vieni da me” di Caterina Balivo su RAI 1. Un’intervista in cui l’attuale psicopedagogista milanese ha parlato a 360° della sua vita privata e della sua carriera in TV.

Sul piano personale, ha raccontato soprattutto di avere subito un’immane tragedia. La prima figlia, Alice, nata nel 1992, morì pochi mesi più tardi a causa di problemi cardiocircolatori. “Alice è ritornata nel Paese delle Meraviglie… ma è sempre vicino a me”, ha commentato commossa Susanna.

Pubblicità

La bambina era stata operata per cercare di salvarla. “Con i genitori di lui (del padre, ndr) medici in sala operatoria, per cui è stato un grave e difficile momento della mia vita”, ha detto la madre. In quel periodo studiava Medicina, ma decise di passare a Psicologia perchè volevo aiutare le donne che come me avevano subito un danno e dovevano essere forti per andare avanti”.“Alice è stato un momento importante della mia vita – ha proseguito – cadendo nel momento più basso possibile per avere la forza in punta di piedi di rialzarmi e ricominciare da capo”.

Sostenuta dai suoi cari e dalla sua fede. Comunque, ha ribadito : “Alice è sempre con me”. Susanna si è anche fatta tatuare una “A” (dietro la testa) per proprio per questo motivo.

La Messaggio ha ovviamente parlato anche della sua carriera televisiva. All’epoca in cui studiava Lingue, incontrò casualmente in ascensore l’autrice televisiva Anna Tortora, sorella di Enzo. Questa equivocò il motivo per cui la ragazza si trovasse lì. Aveva capito che era arrivata per il casting, così la accompagnò dal fratello per un provino.

Andò bene e la studentessa venne presa per fare la telefonista “Goccia di Luna” in “Portobello”. Era il 1982.

Susanna Messaggio ricorda di Enzo Tortora “la classe, la raffinatezza, l’educazione”. Afferma quindi che queste sono le qualità migliori che si possano trovare in un uomo.

“Quegli elementi che, adesso, si fanno piuttosto fatica a trovare in alcune persone perchè non sanno che cosa vuol dire alcune delicatezze che è quello che fa la differenza tra un uomo e un altro”.

In seguito la Messaggio è stata soprattutto valletta in diverse trasmissioni televisive di Mediaset. In particolare affiancò Mike Bongiorno in “Telemike”, “Superflash” e “Bis”.

Pubblicità

Per lei Mike è stato “un padre”. “Ci teneva più di mio padre che io studiassi. Era protettivo”, rammenta.

Nel corso dell’intervista, approfittando del fatto che in studio ci fosse anche il ballerino Simone Di Pasquale, Caterina Balivo si è anche rivolta a distanza a Milly Carlucci. Le ha proposto Susanna come concorrente della prossima edizione di “Ballando con le stelle”.

Ha chiesto quindi all’ospite se le sarebbe piaciuto partecipare e lei ha risposto che le piaceva ballare, “anche se le prove sono abbastanza impegnative”. La vedremo in gara?


Potrebbe interessarti anche...