Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tagliare la cipolla? Lo chef stellato vi mostra come fare!

Pubblicità

Tagliare la cipolla? Lo chef stellato vi mostra come fare!

Ogni volta che tagliate la cipolla piangete? Ecco un metodo infallibile per non versare neanche una lacrima, tutto spiegato dal famoso chef stellato, Gordon Ramsay.

Tagliare la cipolla

 

Pubblicità

Perché si piange quando si tagliano le cipolle

Quando si inizia a tagliare una cipolla, questa emette una sostanza conosciuta con il nome di allinasi, che provoca irritazione ai nervi ottici, ed è per questo motivo che si inizia a piangere.

Il metodo dello chef stellato

Le cipolle sono un ingrediente che viene molto usato in cucina durante la preparazione di moltissimi piatti. Prima di iniziare ad affettare la cipolla bisognerà assicurarsi che il coltello da utilizzare debba avere una lama molto affilata.

Tagliare a metà la cipolla e iniziare a fare dei tagli in obliquo ricordandovi di tenere la parte più appuntita del coltello rivolta verso il tagliere.

Mantenere intatta la parte dell’attacco delle radici, questo vi eviterà di versare molte più lacrime. Un ulteriore suggerimento, che lo chef Gordon Ramsay ricorda spesso è il modo più corretto per poter tenere il coltello tra le mani quando si affettano le verdure: la lama del coltello non dovrà toccare il tallone.

Pubblicità

Altri consigli su come evitare di piangere quando si affettano le cipolle

Tra i rimedi antichi che ci vengono tramandati dalle nostre nonne, ci sono dei consigli che vi torneranno utili per evitare di piangere quando si tagliano le cipolle. Ecco qualche suggerimento.

Il profumo del limone

Uno dei rimedi meno noti prevede di passare una fetta di limone sul tagliere prima di affettare la cipolla. Il profumo emesso dall’agrume coprirà l’odore della cipolla.

Cipolla e coltello in freezer

Riporre la cipolla o il coltello nel freezer qualche minuto prima di tagliare la verdura, questo ridurrà l’emanazione della sostanza che provoca irritazione.

Un po’ di acqua in bocca

Prima di iniziare ad affettare la cipolla bisognerà trattenere un po’ di acqua in bocca. Un altro rimedio della nonna, che funzionerà sicuramente.

Mangiare un pezzo di pane

Mentre state affettando la cipolla, prendere un pezzo di pane e iniziare a masticarlo molto lentamente. Questo passaggio eviterà la lacrimazione degli occhi.

 

 

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...