Tartelette di mele: le crostatine francesi che conquistano al primo morso

tartelette di mele le crostatine 1

Le tartelette di mele occhieggiano dai cabaret delle migliori pasticcerie, lucidissime e golose, sono una tentazione irresistibile. Arrivano a noi dalla raffinata cucina francese, e regalano sensazioni paradisiache alle papille gustative.

Offritele a merenda ai piccoli di casa, di ritorno da una faticosa giornata scolastica; li ricaricherete con un dolce sano e genuino. Oppure alle amiche di sempre, durante un incontro pomeridiano, ricco di chiacchiere e affetto. Ne saranno entusiaste.

Per prepararle potete servirvi di un rotolo di sfoglia pronto, oppure realizzare anche l’impasto con le vostre mani. Seguite i nostri consigli per una base pronta al volo, cliccate qui.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

tartelette di mele le crostatine 1

Tartelette di mele: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • pasta sfoglia o pasta matta, 250 g
  • mele Golden, 4
  • succo di mele biologico, 1 l
  • mandorle tritate, q.b.
  • zucchero a velo, q.b.
  • marmellata di mele, q.b. (qui la nostra ricetta light)

Preriscaldate il forno a 180°. Ungete con un pennello ad uso alimentare gli stampini per crostata, quindi inzuccherateli e rimuove l’eccesso. Oppure foderateli con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi.

Versate il succo di mela biologico in una casseruola, portate a bollore e cuocete per circa 40 minuti per restringerlo e ottenere uno sciroppo.

Lavate le mele, asciugatele, levate loro la buccia e il torsolo, quindi affettatele finemente.

Stendete la pasta sfoglia o la pasta matta ad uno spessore di ½ centimetro, quindi ritagliate con un coppapasta tanti cerchi. Sistemateli negli stampini e guarnite il fondo con un cucchiaio di marmellata.

Adagiate le fettine di mele, una di seguito all’altra, quindi spennellatele con lo sciroppo. Aggiungete la granella di mandorle e spolverate con lo zucchero a velo.

LEGGI ANCHE:  Torta di mele magica: tante mele e poco impasto, provala!

Infornate per mezz’ora appena. Estraete le vostre tartelette e aggiungete ancora uno strato di sciroppo per lucidarle mentre sono ancora calde.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...