Tartufi al tiramisù da mangiare a cuor leggero solo 74 kcal

Volete preparare dei gustosi dolcetti  da servire ai vostri ospiti ma che contengano solo 74 calorie? Ecco la ricetta per cucinare dei gustosi tartufi al tiramisù, che piaceranno tanto anche ai più piccini.

Ingredienti per fare i tartufi al tiramisù con poche calorie

Per preparare dei gustosi tartufi al tiramisù, vi serviranno:

  • 250 grammi di ricotta
  • 160 grammi di biscotti secchi di tipo Savoiardi
  • 80 ml di caffè freddo
  • 30 grammi di dolcificante di tipo Stevia
  • Un po’ di cacao amaro in polvere.

Le dosi indicate sono per 12 tartufi al tiramisù.

Come preparare i tartufi al tiramisù: ridurre i biscotti in briciole

Il primo passaggio per preparare i vostri tartufi al tiramisù prevede di inserire i biscotti dentro un mixer da cucina e ridurli in briciole. Se non avete il mixer potete optare per fare questo passaggio con un comune coltello.

Fare il caffè

Utilizzando la classica moka da due tazzine, fare il caffè e trasferirlo in una tazza ed aspettare che diventi freddo.

Creare l’impasto per i tartufi

All’interno di una bacinella mettere i biscotti ridotti in briciole, il caffè freddo, il dolcificante Stevia e la ricotta. Amalgamare accuratamente con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo.

Coprire la ciotola con un pezzo di pellicola trasparente e riporre il contenitore per dieci minuti in frigorifero. Durante il tempo di riposo, il composto diventerà più solido e sarà più semplice da lavorare.

Formare i tartufi

Prelevare una parte del composto e formare con le mani delle sfere. Ripetere questo passaggio fino a terminare tutto il composto. Mettere in un piatto un po’ di cacao amaro e fare rotolare sopra le sfere. Adagiare i vostri tartufi sopra un vassoio e riporli nuovamente nel frigorifero, fino al momento di portarli in tavola.

LEGGI ANCHE:  Lasagne con zucchine e noci | In 10 minuti è pronta | la mangi in un secondo!

Variante

Potete sostituire il cacao amaro con della farina di cocco, oppure con della granella di nocciole o con della granella di mandorle.

Buon appetito a tutti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...