Redazione Contatti Impostazioni Privacy

I «tech fails» di nonni e genitori alle prese con smartphone e computer

Pubblicità

Ci sono persone adulte che a volte non vogliono neanche prendere in considerazione l’ipotesi di testare ciò che la tecnologia ha da offrire, mentre ci sono altri che semplicemente, ci provano e molto spesso se ne vedono delle belle.

Comprano uno smartphone, cercano di scattarsi una foto, si lasciano tentare da un tablet… I disguidi sono proprio dietro l’angolo. Ci sono casi in cui il tentativo di scoprire le funzioni di un apparecchio risulta a dir poco ridicolo. Abbiamo raccolto così alcuni scatti che lo dimostrano, le risate sono assicurate!

La posizione è giusta, all’orecchio, ma di sicuro chi si troverà dall’altra parte del telefono vi sentirà molto, molto lontano. Qualcosa sfugge a questa signora: il microfono è dal lato del touchscreen e non sul retro.

Pubblicità

Ecco qui invece un iPad in versione tagliere. Tutto è utile in cucina per questa nonna ha proprio esagerato.

Questa nonna invece era disperata. Dopo aver comprato il suo nuovo telefono, il telefono le mostrava sempre la stessa ora. In aiuto l’ha salvata il nipote, che ha rimosso l’adesivo «protettivo» dallo schermo.

A 82 anni questa nonna è stata salvata da un potenziale corto circuito dopo aver attaccato le prese dei suoi dispositivi in modo «fantasioso».

Pubblicità

Per chi ha problemi alla vista, va bene fare un po’ di zoom, ma così, si rischia è di non vedere nient’altro che la freccina del mouse.

Scattiamo una bella foto! Peccato che così ci si può solo scattare un «vicinissimo» selfie .

Perché ingrandire le scritte dello schermo di uno smartphone, quando si può ricorrere alla lente di ingrandimento?

Non credo che questa sia la giusta posizione del cordless!

Dopo un bel selfie decidono di inviarlo al proprio figliolo. L’unica pecca è che è tutto un po’ «sottosopra».

Pubblicità

Un nipote ha scoperto che la nonna, ogni volta che chiede qualcosa a Google, con grande educazione chiede «per favore» e poi ringrazia. Da non credere!

L’amica della nonna, guardando questo oggetto, ha chiesto al nipotino: «Di chi è questo smartphone?».

La tecnologia oggi ha fatto passi da gigante, ma per alcuni resta ancora un mistero!

Vi lasciamo a questo video divertente:


Potrebbe interessarti anche...