Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Temptation Island, incendio nel villaggio: a settembre slitta la trasmissione? La decisione

Pubblicità

Notizia shock per i fan di “Temptation Island”! Hanno appreso con sgomento dell’incendio avvenuto nella notte tra ieri e oggi giovedì 6 e venerdì 7 agosto nel villaggio vacanze 4 stelle Is Murus Relais a Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari. Vi alloggiano le coppie e la produzione del programma.

Le fiamme, spente dai Vigili del Fuoco, che hanno fatto evacuare momentaneamente gli ospiti dell’hotel, sono divampate nella sala congressi, dove erano state sistemate alcune attrezzature Mediaset, ed è stata bruciata un’auto parcheggiata nel giardino del resort. L’episodio è risultato di origine dolosa, anche perché stata trovato un biglietto minatorio. Il destinatario era Gianluca Loi, il direttore, ma non solo. Gli inquirenti sono al lavoro per individuare i responsabili del gesto.

Pubblicità

Intanto i vacanzieri sono potuti rientrare nella struttura. Per quanto riguarda la trasmissione ci sarà? Scopriamolo insieme!

Temptation Island, incendio nel villaggio: la decisione della produzione sulla prossima stagione del programma

I rumors che si rincorrevano nelle ore successive all’incendio, ipotizzavano che la prossima stagione della trasmissione, prevista dal 9 settembre con un cast completamente “nip” e condotta da Alessia Marcuzzi, sarebbe saltata. Invece è stato detto ufficialmente che non sarà così. Le riprese inizieranno alla fine di agosto: i fan del programma di Canale 5 possono tirare un sospiro di sollievo.

Temptation Island, incendio nel villaggio: il direttore del resort risponde alle minacce

Il biglietto minatorio diceva: “Se non cacciate il direttore toccherà ai vostri familiari”, riporta l’ “Unione Sarda”. Gianluca Loi non si è fatto intimidire e intervistato dal quotidiano, ha dichiarato di non aver nulla da rimproverarsi e di non sapere assolutamente chi abbia compiuto “un gesto così grave”, “l’attentato” alla sua struttura. Tuttavia ha annunciato che la stagione estiva continuerà, anche ospitando appunto il famoso programma televisiva.

Pubblicità

Temptation Island: l’annuncio di Maria De Filippi sul format che vedremo a settembre

Come già detto, quella che ci attende sarà una versione di “Temptation Island” con solo coppie “comuni”, non vip, contrariamente alla fortunata stagione appena andata in onda condotta da Filippo Bisciglia, in cui c’erano 4 coppie “nip” e due di personaggi famosi. In un programma con persone “normali” Maria De Filippi, la produttrice, ha detto di “credere di più”; perché “con loro scatta l’improvvisazione, la sorpresa, l’inaspettato”: lo vedremo!


Potrebbe interessarti anche...