Terrario fai da te con materiali riciclati: niente di più creativo!

terrario fai da te con terrario fai da te

Ecco come realizzare un fantastico terrario, grazie al fai da te, utilizzando materiali riciclati: approfondiamo insieme!
Il terrario è un contenitore per piante, di tanti tipi differenti, che si può realizzare con numerosi oggetti riciclati, in modo creativo.
Non solo, può essere anche di grande o piccola dimensione, la scelta è vostra! In questo articolo, vi mostreremo come realizzare dei terrari, grazie al riciclo creativo. Cominciamo!

Terrario fai da te: grazie al riciclo creativo!

Calice o bicchiere di vetro

Un mini terrario realizzato con un calice di vino! Piccolo e grazioso, perfetto da sistemare vicino ad una finestra, in un angolino della stanza.
Niente di più bello, potete anche sostituire il calice con un semplice bicchiere in vetro, magari uno vecchio e scheggiato che non utilizzate più.

terrario fai da te con 1
credit foto

Boccia di vetro

Un ottimo oggetto da utilizzare per realizzare un fantastico terrario, è la boccia di vetro! Al suo interno, potrete aggiungere molte piantine differente e avrete davvero molto spazio a disposizione. Inoltre, sistemate sopra ad un mobile o al comodino, regalerà un effetto sorprendente alla camera.

terrario fai da te con 2
credit foto

Cassetto di un mobile

Se avete deciso di gettarle via un vecchio mobile, potete riciclare i cassetti e trasformali in terrari! Sembra impossibile, ma è proprio così! Un’ispirazione perfetta da realizzare per il giardino, davvero originale e unica.

terrario fai da te con 3
credit foto

Cassette della frutta in legno

In alternativa, molto più semplice e facile da realizzare, potete riutilizzare le cassette della frutta in legno! Comodo e davvero versatili, potete trasformarle in terrari in pochissimi minuti.

terrario fai da te con 4
credit foto

Tazze

Avete un servizio da tè inutilizzato in soffitta o dentro qualche scatolone? Nessun problema, ecco un’idea che vi permetterà di regalargli una seconda e nuova vita, molto originale e colorata!

LEGGI ANCHE:  Sopracciglia anti age: tutti i suggerimenti per ringiovanire lo sguardo

terrario fai da te con 5
credit foto

Gabbia per uccellini

Molte persone utilizzando una gabbia vintage per uccellini, semplicemente per decorare il proprio giardino e regalargli un tocco shabby chic. Per renderla ancor più originale, potete arricchirla con tantissime piantine differenti e realizzare un terrario.

terrario fai da te con 6
credit foto

Cesto in vimini

Per realizzare un terrario fai da te, si può benissimo utilizzare qualsiasi tipo di contenitore, tra cui anche i cesti in vimini. Perfetti per chi ama lo stile rustic chic!

terrario fai da te con 7
credit foto

Contenitore di vetro

Tra i materiali più scelti per realizzare un terrario, troviamo sicuramente il vetro. Quest’ultimo, ci permette di osservare i vari livelli del terrario e il gioco tra terra e sassi che abbiamo formato. Potete utilizzare una vecchia ciotola in vetro, un contenitore o qualsiasi altro materiale.

terrario fai da te con 8
credit foto

Pentola

Perché no, realizzare un terrario con una vecchia pentola? Davvero sorprendente!

terrario fai da te con 9
credit foto

Teiera

Infine, potete riciclare una teiera vintage e arricchirla di tante piantine differenti!

terrario fai da te con 10
credit foto

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...