Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tightlining, l’eyeliner invisibile per occhi più belli e ciglia più folte!

Pubblicità

Il trucco tightlining, noto anche come “eye-liner invisibile”, è in grado di definire lo sguardo, rendendo gli occhi più espressivi e le ciglia più folte. Si rivela un magico alleato anche per il no-makeup-makeup, proprio per il suo essere quasi impercettibile. Volete conoscere la tecnica ed i prodotti da utilizzare? Seguite queste dritte, non fallirete!

tightlining

Tightlining: in cosa consiste.

Pubblicità

Il tightlining è una metodologia di trucco quasi invisibile, amatissimo da chi desidera mettere in risalto gli occhi in maniera naturale: aggiunge infatti definizione restando quasi del tutto impercettibile. Raffinato ed essenziale, richiede tempo e pazienza per essere realizzato alla perfezione: è necessaria, infatti, una tecnica precisa, non difficile ma neppure di veloce realizzazione. Il segreto consiste non solo nel tracciare una riga nella rima interna superiore dell’occhio, ma anche nel riempire gli spazi tra ciglia e ciglia, il più possibile a ridosso della radice delle stesse. In questo modo, l’attaccatura sembrerà molto più piena e regolare, e di conseguenza le ciglia più folte.

Le precauzioni e la tecnica da adottare.

Il tightlining, come detto più volte, si realizza nella rima interna superiore. Fate attenzione all’igiene di mani e unghie con cui sollevate a palpebra durante l’operazione, e soprattutto dello strumento che utilizzate. Iniziate a curvare perfettamente le ciglia con lo strumento apposito, per aprire lo sguardo. Sollevate la palpebra e guardate leggermente verso il basso: riuscirete a vedere meglio i “buchetti”. A questo punti potete iniziare a lasciare dei puntini con la matita e l’eyeliner in corrispondenza degli spazi.

Il prodotto migliore per realizzarlo è il kôhl, pensato per la rima interna fin dalle sue origini più antiche: non cola, non sbava e non vi tradirà nonostante la lacrimazione. Anche l’eye-liner in gel si presta perfettamente alla realizzazione di questo make up, prelevate pochissimo prodotto per volta con un pennellino, premete con delicatezza la punta alla radice delle ciglia, muovendovi dall’esterno verso l’interno. Fermatevi prima di arrivare all’angolo interno, per evitare di chiudere lo sguardo!

Fatelo con cura, prendendovi tutto il tempo necessario, alla fine la vostra pazienza sarà premiata e resterete estasiate dal risultato: gli occhi appariranno più grandi, espressivi e scintillanti. Il tightlining è in grado di creare un bellissimo contrasto con le iridi, facendole risalltare magnificamente anche senza mascara!

tightlining

 

 

 

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...