Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tinta sopracciglia: come farla in casa durante la quarantena!

Pubblicità

Sono molte le donne che ricorrono alla tinta sopracciblia, ma si trovano spaesate ora che non possono fare affidamento all’estetista di fiducia. Scurire le sopracciglia, infatti, conferisce definizione ed intensifica lo sguardo, ovvia ai primi peletti bianchi, copre gli eventuali buchetti. Ma soprattutto, evita di doverle truccare ogni mattina perché, una volta tinte, rimangono piene e delineate a lungo! Se appartenete a questo gruppo, oppure se desiderate cimentarvi per sperimentare questo escamotage in futuro, qui troverete tutti i consigli per realizzarlo al meglio, proprio a casa vostra! Curiose? Iniziamo!

Tinta sopracciglia: il colore giusto!

Pubblicità

Per prima cosa dovete scegliere il prodotto migliore per il raggiungimento dello scopo. Escludete categoricamente le tinte per capelli, sono troppo aggressive per questa zona così delicata. In commercio troverete tante tinture specifiche. Scelta e acquistata quella che più vi si aggrada, fate un test preventivo mettendone un po’ su una piccola porzione del braccio: vi sarà utile per vedere se siete allergiche ad una determinata sostanza. Attenzione anche alla scelta del colore: prediligetene uno di un tono più scuro, o più chiaro, rispetto alla vostra chioma. Si possono scurire le sopracciglia di un tono quando si desidera dare loro definizione. La schiaritura delle sopracciglia, invece, sta bene alle bionde e alle rosse, naturali e non!

Come procedere Step-by-Step.

Ora che avete scelto e acquistato prodotto e colore, passiamo alla tinta vera e propria. Lavate bene il viso, in modo da rimuovere ogni tipo di residuo di trucco, sebo o cellule morte. Legatevi i capelli se li avete lunghi, di modo che non vi scivolino sul volto.

Proteggete la pelle intorno alla zona da tingere. Usate un cotton fioc e applicate della vasellina o del burro cacao, a vostra discrezione: è importante che sia una crema grassa ed impermeabile, per isolare alla perfezione. Utilizzate l’apposito applicatore e dosate le quantità perché il prodotto non vi coli negli occhi! Lasciate in posa attenendovi alle istruzioni riportate sulla confezione, solitamente un quarto d’ora circa. Una volta trascorso questo lasso di tempo, togliete il “grosso” della tinta con un dischetto struccante, poi sciacquate le sopracciglia con un po’ di acqua, meglio se tiepida. E godetevi il risultato!

 

 

 

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...