Tiramisù al torrone: Una golosità unica, farai un figurone!

tiramisu con crema al torrone AdobeStock 299434758

Tiramisù con crema al torrone: Solo albumi e miele

Abbiamo fatto una gustosa preparazione e ci sono avanzati degli albumi, ora che ne facciamo? Un tiramisù naturalmente!

tiramisu con crema al torrone AdobeStock 299434758

Di solito la classica crema al mascarpone per il tiramisù richiede anche l’uso dei tuorli ma oggi lo prepareremo, con una crema al torrone, quindi ci serviranno solo gli albumi.

Il gusto ci stupirà!

Tiramisù con crema al torrone: Ingredienti

  • un paio di confezioni di savoiardi,
  • una manciata di cacao amaro per la decorazione,
  • 190 grammi di albumi,
  • 400 grammi di miele di acacia,
  • 100 grammi di miele millefiori,
  • 20 grammi di colla di pesce,
  • 620 grammi di panna da montare,
  • 620 grammi di mascarpone,
  • 250 di nocciole,
  • 4-5 tazze di caffè.

Preparazione della crema al torrone

Per fare meno fatica e avere la garanzia di un ottimo risultato, questa crema andrebbe fatta in una planetaria ma, con un po’ di manualità, e, al massimo con l’aiuto di qualcuno che mescola mentre versiamo gli ingredienti, si può fare anche semplicemente con le fruste elettriche.

Tagliamo a coltello le nocciole, tritandole finemente.

Mettiamo in ammollo la colla di pesce.

Inseriamo gli albumi nella planetaria e cominciamo a montarli, nel frattempo in un pentolino inseriamo i due tipi di miele fino a renderli liquidi.

Strizziamo la colla di pesce e aggiungiamola agli albumi, con la planetaria sempre in movimento, immediatamente di seguito versiamo il miele a filo, il suo calore dovrebbe far sciogliere la colla.

Quando avremo ottenuto un composto compatto liberiamo la ciotola della planetaria tenendolo un attimo da parte e, al suo posto, mettiamo panna e mascarpone. Prima di riattivare l’elettrodomestico, amalgamiamo bene i due ingredienti, con una spatola, in modo che il mascarpone si sciolga completamente dentro alla panna. A questo punto accendiamo la planetaria e montiamo il composto fino a quando non diventa lucido, togliamo la ciotola dal suo alloggiamento e aggiungiamo le nocciole e il composto fatto con gli albumi.

LEGGI ANCHE:  Il dolce della Befana: per concludere le feste in grande stile!

La crema al torrone è pronta.

Tiramisù con crema al torrone: Composizione

Muniamoci di uno spruzzino pulito, inseriamo al suo interno il caffè a temperatura ambiente, possiamo decidere di zuccherarlo o meno, dipende da quanto dolce ci piace il tiramisù. Teniamo, però, conto del fatto che, la crema al torrone, è molto più dolce di una comune crema al mascarpone.

In una pirofila in pirex, facciamo uno strato di savoiardi (nel periodo natalizio possiamo usare anche delle fette di pandoro) con lo spruzzino vaporizziamo il caffè, i biscotti devono essere ben impregnati ma non inzuppati. Spalmiamo uno strato abbondante di crema e sopra un altro di biscotti, vaporizziamo anche questi con il caffè. Continuiamo così fino alla fine degli ingredienti, nell’ultimo strato, aiutandoci con un passino a maglie strette, spolverizziamo il cacao amaro.

Mettiamo in frigo per un paio d’ore prima di servire.

Che altro dire? Nulla, proviamo questo dolce perché ci lascerà senza parole!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...