Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tiramisù SENZA mascarpone, con la ricotta pronto in 10 minuti!

Pubblicità

Il Tiramisù senza mascarpone è un dolce particolare, dal sapore deciso ma, allo stesso tempo delicato. Una variante con una marcia in più: la bontà della ricotta!

La ricetta che oggi vogliamo proporvi è perfetta da presentare come dessert di fine pasto dopo un pranzo in famiglia o una cena con gli amici. Un dolce fresco e facile da realizzare. Curiose di scoprire di più? Eccovi, allora, come procedere!

 

Pubblicità

Tiramisù senza mascarpone con ricotta: il dolce che non ti aspetti!

Per questa ricetta vi occorreranno:

  • zucchero semolato, 75 g
  • savoiardi, 300 g
  • ricotta vaccina, 300 g
  • uova, 3
  • caffè, q.b.
  • cacao amaro in polvere, q.b.

In un recipiente mescolate la ricotta con lo zucchero semolato, fino a formare una crema liscia. Aggiungete poco per volta i tuorli, che avrete precedentemente separato dagli albumi.

Con le fruste elettriche, montate gli albumi a neve aggiungendo un pizzico di sale. Fermatevi soltanto quando avrete ottenuto una consistenza ben spumosa. Quindi, aggiungete lo zucchero a velo e continuate a montare per alcuni minuti ancora.

Adesso incorporate gli albumi con la ricotta preparata precedentemente e mescolate dal basso verso l’alto con molta delicatezza.

Intanto preparate il caffè. Scegliete in base ai vostri gusti se zuccherarlo o meno.

Pubblicità

Prendete i savoiardi e inzuppateli lievemente in entrambi i lati nel caffè e man mano adagiateli sul fondo di una teglia, uno di fianco all’altro. Una volta terminato lo strato di biscotti coprite con uno strato di crema, livellate bene il tutto con l’aiuto di una spatola.

Proseguite, poi, con un altro strato di biscotti inzuppati e stendete un altro strato di crema. Livellate bene la crema perché si tratta dell’ultimo strato. In ultimo, cospargete la superficie con cacao in polvere.

Lasciate riposare il vostro tiramisù alla ricotta in frigo per almeno 2 ore prima di servire facendo ben attenzione a ricoprirlo con un foglio di carta d’alluminio.

 

Come conservare il Tiramisù alla ricotta

Questo tiramisù particolare si conserva perfettamente in frigorifero per un massimo di 3 giorni a patto che questo venga coperto con della pellicola trasparente o chiuso all’interno di un contenitore ermetico.

Potete anche congelarlo se preferite, anche se si consiglia sempre di mangiarlo fresco!

 


Potrebbe interessarti anche...