Torcicollo addio! Pomata fai da te per le contratture muscolari!

torcicollo addio pomata fai da 6

Se soffrite di torcicollo, di contratture muscolari o di dolori articolari, questa pomata sarà la panacea dei vostri guai!

Si tratta di un problema molto comune, causato da un’infiammazione che penalizza seriamente la mobilità della nuca. Che sia dovuto ad un colpo d’aria, ad una postura errata, ad un eccesso di stress, l’urgenza di fronte al suo presentarsi è quella di attenuare il disagio con un impacco caldo, un massaggio distensivo o una pomata lenitiva. Ecco allora che noi di Non Solo Riciclo abbiamo individuato la ricetta perfetta per ottenere un unguento analgesico efficace.

La preparazione prevede l’utilizzo della cera d’api come ingrediente emulsionante. Su questa base vanno aggiunti l’olio di arnica, potentissimo analgesico naturale, e quello di rosmarino a canfora, una formulazione particolare dotata di un’azione vasodilatante dei capillari che sviluppa quella sensazione di calore in grado di sciogliere l’irrigidimento. Infine, la preparazione va arricchita dall’essenza di lavanda che, grazie al suo potere calmante, rilassa la muscolatura e consente una rapida mobilitazione dell’area compromessa.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

torcicollo addio pomata fai da 7

Torcicollo addio! Pomata fai da te per le contratture muscolari

Per questa pomata fai da te dovete disporre di:

  • olio di arnica, 40 ml
  • essenza di lavanda, 5 gocce
  • olio canforato di rosmarino, 10 gocce
  • cera d’api, 8 g.

In un pentolino, sciogliete a bagnomaria la cera d’api, spegnete la fiamma e aggiungete l’olio di arnica purissimo e amalgamate con un cucchiaio. Inserite l’essenza di rosmarino e di lavanda, mescolate ancora e trasferite il tutto in un contenitore di vetro con chiusura ermetica, ma non inserite ancora il coperchio. Mentre attendete che si solidifichi, rigirate di tanto in tanto l’unguento per evitare la formazione della crosta superficiale e richiudete solo quando si sarà raffreddate del tutto. Potete conservare questo unguento in un luogo fresco e asciutto per 6 mesi.

Applicatene una piccola noce sulla zona compromessa e massaggiate, facendola assorbire completamente. Ripetete questa operazione 4 volte al giorno e coprite l’area interessata con un asciugamano o un foulard. E in men che non si dica, vi libererete del torcicollo!

torcicollo addio pomata fai da 6

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...