Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Torta 3 strati magica crema, pronta in un’ora cottura compresa.

Pubblicità

Torta 3 strati magica crema una vera delizia per il palato!

Stiamo per mostrare una ricetta molto particolare: una torta a tre strati, ognuno dei quali molto diverso dall’altro. Oltre ad essere peculiare, sarà sorprendente anche la sua facilità di preparazione.

Magic Custard Cake - one simple batter transforms into a 3 layered cake! A fudgey base, soft custard middle and fluffy sponge topping.

Pubblicità

Possiamo dire che un’ora di tempo è sufficiente per preparare tutto, cottura compresa. La “magia” di questa torta – che non a caso si chiama Magic Custard Cake – avviene nel forno. Di seguito elenchiamo gli ingredienti per la sua preparazione, dopodiché potrete osservare tutti i passaggi nel video tutorial presente in questa pagina.

Torta 3 strati magica crema: ingredienti

Magic Custard Cake - one simple batter transforms into a 3 layered cake! A fudgey base, soft custard middle and fluffy sponge topping.

3 uova (albumi e tuorli separati)
1 cucchiaio di acqua
90 grammi di zucchero
90 grammi di burro fuso
90 grammi di farina
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
375 ml di latte
zucchero a velo

Si inizia a preparare la crema con i tuorli d’uovo e lo zucchero, aggiungendo man mano il burro fuso e in seguito la farina, l’estratto di vaniglia e il pizzico di sale. Dopo aver mescolato bene per ottenere un composto omogeneo si prosegue con l’aggiunta del latte.

In un’altra ciotola si lavorano gli albumi con la frusta fino a montarli a neve. Gli albumi montati dovranno essere aggiunti al composto precedente e mescolati con una frusta delicatamente.

Come noteremo fin da subito, il risultato sarà una consistenza decisamente “strana” rispetto a quella omogenea che siamo abituati a vedere nella preparazione dei dolci. Ci sarà una parte liquida, una leggermente più densa e l’altra più solida.

Pubblicità

Non spaventatevi, perché è proprio grazie a queste differenze che riusciremo infine ad avere i tre strati della torta, sebbene lavoriamo su un solo composto!

Versiamo tutto in una tortiera dal diametro non troppo ampio ma che abbia una certa profondità. Cuociamo in forno preriscaldato a 150° per 50 minuti.

Quando sarà abbastanza dorata potremo spegnere il forno, anche se toccandola sembrerà fin troppo “molliccia”. Infine basta cospargerla di zucchero a velo e tagliare per osservare la magia.


Potrebbe interessarti anche...