Torta 7 vasetti | la torta al cioccolato senza bilancia | buonissima!

torta al cioccolato 7 vasetti 1

Nulla è paragonabile al profumo di una torta al cioccolato che cuoce in cucina, ma la 7 vasetti è davvero insuperabile e non solo per l’aroma che sprigiona! Pochi ingredienti, tutti sani, genuini e di facile reperibilità, tanto, tantissimo cioccolato, e zero burro! Lasciate la bilancia nel cassetto e munitevi di un vasetto di yogurt, inseritelo nell’impasto, lavatelo perfettamente e asciugatelo, quindi servitevene per dosare tutto quanto dovrete man mano inserire. Una ricetta squisita che, tra l’altro, rientra nel filone cosiddetto “svuota-frigo” perché permette di utilizzare gli avanzi.

Curiose? Iniziamo!

torta al cioccolato 7 vasetti 1

Torta al cioccolato 7 vasetti: ingredienti e preparazione

Per questa torta ai 7 vasetti, procuratevi:

  • yogurt, 1 vasetto da 125 ml (noi di Non Solo Riciclo vi consigliamo quello alla stracciatella)
  • olio di semi, 1 vasetto scarso
  • farina di tipo 00, 2 vasetti
  • zucchero semolato, 2 vasetti
  • cacao amaro, ½ vasetto
  • fecola di patate, ½ vasetto
  • uova medie, 3
  • cioccolato fondente, 100 g
  • estratto di vaniglia, 1 cucchiaino
  • lievito per dolci, 1 bustina
  • sale, 1 pizzico

Preriscaldate il forno a 180°. Ungete e infarinate uno stampo da 24 centimetri di diametro. Se preferite, potete foderarlo con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per bene per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi.

Tritate finemente il cioccolato fondente.

Svuotate il vasetto di yogurt in una ciotola. Lavatelo e asciugatelo, dosate farina, fecola, cacao, setacciateli con il lievito e tenete a portata di mano.

Inserite nella ciotola le uova e anche lo zucchero, montate a spuma. Servitevi dello sbattitore elettrico.

Aggiungete lo yogurt continuando a impastare, versate l’olio a filo, quindi le poveri a pioggia, terminate con la vaniglia e il sale.

Amalgamate il tutto con la spatola e trasferite nella tortiera. Distribuite sulla superficie il cioccolato tritato e infornate per 40 minuti circa. Fate la prova stecchino, se asciutto estraete il dolce, in caso contrario prolungate la cottura per altri 5 minuti nel ripiano più basso del forno.

LEGGI ANCHE:  Vellutata di fagioli e cipolle, fantastica per perdere peso! Solo 250 calorie

Sfornate, lasciate raffreddare completamente, quindi sformate e gustate! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...