Torta ai frutti di bosco: soffice e golosa ma senza burro e olio

torta ai frutti di bosco AdobeStock 228737674

Torta ai frutti di bosco: soffice e golosa ma senza burro e olio

Volete stupire tutti con una torta favolosa dal gusto autunnale e del sottobosco? Ebbene oggi vi proponiamo la torta ai frutti di bosco, ma nella versione senza olio e burro. Siamo sicuri che riscuoterà un grande successo anche dai più piccoli. Morbida e gustosa, ma allo stesso tempo compatta grazie all’utilizzo di un ingrediente speciale. Vediamo adesso quali sono gli ingredienti necessari per poter creare questa torta e il procedimento passo passo.

torta ai frutti di bosco AdobeStock 228737674

Torta ai frutti di bosco: soffice e golosa ma senza burro e olio

Ingredienti

  • – 250 g Ricotta fresca
    – 330 g Farina d’avena
  • -20 gr di Amido di mais
    – 100 g di Stevia
  • Dolcificante liquido 2 cucchiaini
    – 50 g Latte
    – 1 Bustina di lievito per dolci
    – 1 Pizzico Sale
    –  Mezzo limone
    – 250 g Frutti di bosco congelati (o freschi)
    – Zucchero a velo

Procedimento

In una terrina di grandi dimensioni versate la ricotta, i 100 grammi di stevia e un pizzico di sale. Poi successivamente con l’aiuto di una forchetta, amalgamate il tutto fino a rendere il composto uniforme e omogeneo. Ora mettete le 4 uova e girate il tutto per amalgamare le uova al resto dell’impasto. Sempre con l’aiuto della frusta girate bene il composto fino a quando non otterrete un Impasto denso e cremoso.

A questo punto grattugiate all’interno la scorza di un limone e poi continuate a girare per amalgamarlo, dopodiché aggiungete il latte e girate ancora, poi unite 330 g di farina e continuate a lavorare l’impasto fino a quando gli ingredienti non si saranno completamente amalgamati tra di loro.

E’ consigliabile aggiungere la farina poco alla volta. Unite al tutto ora il lievito per dolci facendolo passare attraverso il setaccio con l’aiuto di una spatolina. Mescolate per bene in modo che il lievito si amalgami con il resto dell’impasto e a questo punto, prendete 120 grammi di frutti di bosco in un’altra terrina, “infarinateli” con l’amido di mais, utilizzando le mani, affinché l’amido riesca ad avvolgere completamente i frutti di bosco. Poi, con un colino, togliete l’eccesso di amido e mettete i frutti di bosco nell’impasto.

LEGGI ANCHE:  Biscotti dell'ultimo minuto, per soddisfare un'improvvisa voglia di dolce!

Sempre con la spatolina, girate il tutto e amalgamate frutti di bosco all’impasto preparato in precedenza a questo punto imburriamo e infariniamo uno stampo da forno della grandezza circa di 26 cm di diametro. Versate al suo interno l’impasto per la torta che avete appena preparato. Con l’aiuto della spatola spandete l’impasto in modo omogeneo, poi zuccherate la superficie. A questo punto infornate il tutto in forno ventilato a 175 gradi per una quarantina di minuti.

Mentre la torta si trova nel forno prendete gli altri frutti di bosco e metteteli sul fuoco con 2 cucchiaini di dolcificante liquido (tipo dietor), girandoli durante la cottura. Aggiungete qualche goccia di succo di limone e dopo 5 minuti di cottura togliete dal fuoco. Vedrete che si è formata una cremina gelatinosa. Controllate intanto che la cottura della torta sia a buon punto con l’aiuto di uno stuzzicadenti.

Se lo stuzzicadenti è asciutto quando viene estratto dalla torta vuol dire che la cottura è ormai ultimata. Potete ora togliere la torta dal forno e metterla in un piatto di portata. Con l’aiuto di un bastoncino bucate la torta in più punti. Poi con l’aiuto del colino, filtrate il succo dei frutti di bosco ripassati al fuoco e spargetelo sulla superficie della torta, cercando di farlo penetrare nei buchi. Infine aggiungete i frutti di bosco sulla torta. Polverizzate lo zucchero a velo solamente sui bordi. Ancora un po’ di limone grattugiato. Ora è pronta per essere servita. Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...