Torta al caffè velocissima: 18 minuti in friggitrice ad aria

torta al caffe velocissima 18 AdobeStock 204214675

Torta al caffè velocissima: 18 minuti in friggitrice ad aria

Questa ricetta è quella che potete utilizzare per preparare un dolce per un ‘ospite che non era atteso o per fare bella figura quando si presentano i parenti all’improvviso o quando non sapete cosa fare e avete voglia di qualcosa di dolce e buono. Pochi semplici ingredienti, elencati di seguito, vi basteranno per un risultato garantito fin dal primo momento. Siamo certi che questo dolce al caffè, sarà apprezzato anche dai più piccoli. Vediamo di seguito tutti i dettagli della ricetta e come realizzarla.

torta al caffe velocissima 18 AdobeStock 204214675

Torta al caffè velocissima: 18 minuti in friggitrice ad aria

Ingredienti

  • 80 gr zucchero
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 1 bustina lievito
  • 100 gr burro
  • 250 gr farina
  • 125 gr yogurt al caffè
  • 1 pizzico di sale
  • essenza a vaniglia
  • 2 cucchiai di liquore al caffè (opzionale)
  • Zucchero a velo per decorare

Procedimento

In una terrina mettete le uova, unite lo zucchero. Con una forchetta amalgamate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto omogeneo. Nel frattempo, con il procedimento a bagnomaria, fate sciogliere il burro che successivamente unitelo al composto, amalgamandolo con l’aiuto di un cucchiaio.

Subito dopo, mettete lo yogurt al caffè ( se non è di vostro gradimento il gusto al caffè potete sostituirlo con il pistacchio o nocciola o quello che preferite), il liquore, il lievito e la farina setacciata nella terrina e continuate a mescolare fino a quando il composto non risulterà compatto e cremoso. Non devono restare grumi. Procuratevi una teglia adatta alla friggitrice ad aria, dove potete versare il composto che avete appena preparato.

Impostate la friggitrice ad aria a 180 gradi e posizionate all’interno del cestello, la pirofila nella quale avete versato il composto e fate cuocere il tutto per 15 minuti. Passato questo tempo proseguite la cottura ancora per altri 3 minuti, modificando la temperatura della friggitrice a 175°.

LEGGI ANCHE:  La crostata di pesche senza cottura: la ricetta light con crema all’acqua di limone

Una volta cotta, lasciate raffreddare qualche minuto prima di spolverare con dello zucchero a velo e portare in tavola questa bontà ai vostri ospiti. Potete servire una bevanda calda che accompagna la torta a vostro piacere. Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...