Torta Nigella scaled 1

Torta al cioccolato di Nigella: spettacolare

La torta al cioccolato di Nigella arriva direttamente dalla Gran Bretagna, burrosa, cremosa, irresistibile. L’autrice è Nigella Lawson, una giornalista molto apprezzata, con una specializzazione in campo culinario che l’ha fatta assurgere nell’olimpo dell’immaginario collettivo, tanto che è ritenuta la dea della cucina inglese. Nei suoi intenti, i suoi piatti e i suoi dolci, in particolare, devono essere semplici da realizzare, ma coreografici… esattamente come quello che stiamo per preparare insieme.

Torta al cioccolato di Nigella: spettacolare

Torta al cioccolato di Nigella: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta occorrono:

  • per la base:
    • 200 gr di farina 00
    • 200 gr di zucchero
    • 40 gr di cacao
    • 5 gr di lievito per dolci
    • 1/2 cucchiaino di bicarbbonato
    • 2 uova
    • 175 gr di burro
    • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
    • 150 ml di panna acida
  • per completare:
    • 75 gr di burro
    • 175 gr di cioccolato fondente
    • 250 gr di zucchero a velo
    • 1 cucchiaio di miele
    • 125 gr di panna acida
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • q.b. di cacao amaro per decorare.

Con queste dosi otterremo una torta da 22 centimetri di diametro.

Il procedimento

Portiamo il burro fuori dal frigorifero per tempo, deve essere ben morbido.

Iniziamo a preparare la base.

Preriscaldiamo il forno a 180° in modalità statica. Imburriamo e infariniamo uno stampo da 22 centimetri di diametro e teniamolo a portata di mano.

In una ciotola versiamo farina, cacao, zucchero, lievito e bicarbonato. Mescoliamo le polveri, poi aggiungiamo le uova, la panna acida, il burro morbido e l’estratto di vaniglia. Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto uniforme e privo di grumi, poi trasferiamolo nella tortiera, livelliamo la superficie e inforniamo per 40/45 minuti (a 180°). Facciamo sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce ed estraiamolo solo se risulta del tutto asciutto.

Lasciamolo raffreddare completamente, intanto dedichiamoci al ripieno.

Tagliamo il cioccolato grossolanamente a coltello e il burro in tocchetti, mettiamo tutto in una terrina e facciamo fondere a bagnomaria o nel microonde. Rigiriamo e facciamo intiepidire.

Quando la ganache è a temperatura ambiente, versiamo la panna, il miele e la vaniglia, mescoliamo bene, infine, setacciamo lo zucchero a velo direttamente sul composto e distribuiamolo con cura.

Riprendiamo la torta, sformiamola e sezioniamola a metà con un taglio orizzontale, in modo da ottenere due dischi. Stendiamo 1/3 della crema sul primo e copriamo con il secondo, poi spalmiamo la crema rimasta sull’intera superficie esterna e lungo i bordi, cospargiamo con il cacao amaro, setacciandolo. Trasferiamo la farcitura rimasta in una sac à poche con il beccuccio largo e a stella e decoriamola con dei ciuffetti intorno alla circonferenza.

E ora portiamola in tavola in tutta la sua magnificenza!

Vi aspetto sulla mia pagina Facebook – Pane e Mortadella

 

L’articolo Torta al cioccolato di Nigella: spettacolare proviene da Pane e Mortadella.

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!