Torta al cioccolato senza forno: un dolce veloce e delizioso!

La torta al cioccolato senza forno è una ricetta davvero sorprendente, sia per il suo aspetto che per il suo gusto ricco di bontà!

Un dessert perfetto per concludere un pranzo in compagnia di ospiti, li conquisterete al primo morso! Senza cottura al forno e con pochi ingredienti, che sicuramente avrete in cucina nella vostra dispensa.
In alternativa alla panna acida, potete utilizzare lo yogurt bianco naturale.

Ecco la ricetta della torta al cioccolato senza forno, unica e irresistibile! Cominciamo!

Torta al cioccolato senza forno: ingredienti e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

Per la base:

  • sale, un pizzico
  • uova, 2
  • zucchero, 150 gr
  • farina di frumento, 220 gr
  • cacao, 40 gr
  • bicarbonato di sodio, 7 gr
  • burro, 120 gr

Per la crema:

  • cacao, 20 gr
  • panna acida, 600 gr
  • cioccolato fondente al 75%, 200 gr
  • zucchero a velo, 120 gr

Per la decorazione:

  • briciole della torta tritata

Impasto:

Foderate lo stampo della tortiera, preferibilmente dal diametro di 23 x 16 cm,  con la carta da forno, bagnatela e strizzatela bene prima di procedere, in questo modo aderirà perfettamente alla base e al fondo. In alternativa, potete ungerlo e imburrarlo o infarinarlo.

Aggiungete, in una ciotola, setacciandola con un colino la farina di frumento. In questo modo, eviterete la formazioni di grumi che possono compromettere il risultato finale del dolce.
Ripetete lo stesso procedimento per versare il cacao. Unite un pizzico di sale e mescolate il composto con un cucchiaio. Lasciate da parte e fate sciogliere il burro in una pentola. Quando sarà liquido, versate dentro lo zucchero e mescolate con una spatola, fino ad ottenere un composto omogeneo e denso. Ottenuto, fate formare le bolle e versate il bicarbonato di sodio, che lo renderà chiaro e ne aumenterà il volume.

Al termine, spegnete il fuoco e versate il composto in una ciotola vuota. Versate all’interno un uovo e lavoratelo con una frusta a mano. Aggiungete anche il secondo uovo e continuate a mescolare. Quando il composto sarà liscio, unite l’impasto che avete lasciato da parte ma un po’ alla volta.
Mescolate bene con la frusta e poi con una spatola, fin quando l’impasto non diventerà omogeneo e ben compatto.

LEGGI ANCHE:  Torta al cioccolato 7 vasetti: senza bilancia, buonissima!

Trasferitelo in un piano di lavoro infarinato e con le mani, formate un panetto stretto e lungo circa 52 cm. Dividetelo in 12 parti uguali, stendetele con le mani e cuocetele in un padella per circa 2 minuti a lato.
Sistematele sopra ad una griglia e con un pennello da cucina, eliminate la farina in eccesso.

A questo punto, quando si saranno raffreddate, tagliatele formando dei rettangoli di circa 6x10cm, con uno spessore di circa 12 mm. Conservate i bordi ritagliati in una ciotola, dividete a metà tutti i rettangoli ottenuti e lasciateli da parte.

Crema:

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo raffreddare, fino ad arrivare a temperatura ambiente.
In una ciotola, versate lo zucchero a velo e la panna acida. Mescolate con una frusta a mano e aggiungete anche il cacao. Unite il cioccolato fuso, un po’ alla volta e lavorate il composto fino a renderlo omogeneo e liscio.
Prendete 3 cucchiai della crema e inseriteli in una seconda ciotola, lasciandola da parte ricoperta da una pellicola trasparente e trasferendola nel frigorifero.

Nella tortiera, formate un primo strato con i rettangoli di impasto e ricopriteli con la crema che avete a disposizione. Ripetete il procedimento fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Posizionate la torta in frigorifero per circa 5-6 ore.

Trascorso il tempo d’attesa, rimuovete lo stampo e ricoprite anche i 4 lati della torta con la crema che avevate tenuto da parte. Infine, ricoprite i lati con la briciola di torta, ricavata dai bordi dei rettangoli, precedentemente conservati. Decorate anche la superficie, ma solo metà, formando così un angolo.

Servite la vostra torta al cioccolato senza forno tagliata a fette. Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...