Torta all’acqua gassata con gocce di cioccolato: pronta in 5 minuti

torta allacqua gassata con gocce 3

La torta all’acqua gassata non è il solito dolce alleggerito in grassi, ma una vera specialità.

Si prepara in meno di 5 minuti, è tempestata di pepite di cioccolato, ed è una meraviglia, inaspettata e sorprendente.

Umida, golosa, soffice, questa è la sua resa; altissima grazie proprio a quell’ingrediente frizzantino che in combinazione con il lievito la farà crescere a dismisura nel forno.

Offritela a merenda ai piccoli di casa. Ne resteranno estasiati, quando torneranno a casa dopo le lunghe ore trascorse sui banchi di scuola. Sarà per loro una coccola, segno evidente del vostro pensiero anche quando sono lontani.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

torta allacqua gassata con gocce 3

Torta all’acqua gassata: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • zucchero, 200 g
  • acqua gassata, 130 ml
  • uova, 3 a temperatura ambiente
  • farina, 160 g
  • olio di semi, 130 ml
  • lievito per dolci, 1 bustina
  • limone non trattato, 1 solo la scorza
  • gocce di cioccolato, q.b. secondo il vostro gradimento

Foderate una tortiera da 22 o 24 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi. Oppure ungetela e inzuccheratela, capovolgetela poi sul lavello per eliminare l’eccesso.

Preriscaldate il forno a 180° in modalità ventilata.

Rompete le uova (3) in una terrina, unite lo zucchero (200 g) quindi lavorate con lo sbattitore fino ad ottenere un composto spumoso e denso.

Versate l’olio (130 ml) e l’acqua gassata (130 ml) a filo, senza smettere di mescolare.

A parte, grattugiate la scorza di limone (1) in una ciotola, aggiungete la farina (160 g) e il lievito setacciandoli. Incorporate le polveri con le uova, pian piano, infine inserite le gocce di cioccolato secondo la quantità desiderata.

LEGGI ANCHE:  Speculoos: la ricetta dei famosissimi biscotti belgi alla cannella

Trasferite l’impasto nella tortiera e infornate per 30 minuti. Fate la prova stecchino, estraete il dolce solo quando è asciutto.

Lasciate raffreddare del tutto prima di sformare la torta e gustarla, accompagnata da un profumatissimo tè.

È una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...