Torta con le mele grattugiate: reinventate così il dolce della tradizione

torta alle mele grattugiate reinventate 1

Ecco un dolce con le mele, ma grattugiate, per reinventare la classica torta e conferirle sapore e consistenza straordinari.

Provate a realizzare questa ricetta che non prevede la superficie decorate con le fettine disposte a raggiera e neppure la frutta ridotta a cubetti e tuffata nell’impasto, ma un gusto che si fonde con gli altri ingredienti, tutti sani, genuini e di facile reperibilità, in maniera davvero sublime.

Semplicissima da realizzare, veloce da infornare, in meno di un’ora porterete in tavola un dessert da urlo. Ottima a colazione, perfetta a merenda, chiude un pasto con dolcezza infinita.

Curiose? Iniziamo!

torta con le mele grattugiate reinventate 1

Torta con le mele grattugiate: ingredienti e preparazione

Per questa torta alle mele grattugiate procuratevi:

  • zucchero, 100 g
  • farina, 150 g
  • burro, 50 g
  • uova, 3
  • limone, 1 solo la scorza,
  • mele, 2
  • lievito per dolci, 1 bustina,
  • cannella in polvere, q.b.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate una tortiera da 22 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi. Se preferite potete ungerla e inzuccherarla o infarinarla.

Sciogliete il burro a bagnomaria o nel microonde, a seconda delle vostre preferenze.

Setacciate farina e lievito. Lavate le mele, tagliatele a metà, togliete loro il torsolo e grattugiatele finemente, lasciando da parte la buccia.

In una ciotola, sbattete le uova con lo zucchero. Servitevi delle fruste elettriche per ottenere in un lampo un composto soffice e spumoso. Unite il burro fuso, la scorza di limone e le polveri, poco alla volta e a pioggia. Per finire, incorporate le mele grattugiate e uniformate l’impasto.

Trasferitelo nello stampo e infornate per 40 minuti circa. Fate la prova stecchino, se asciutto estraete il dolce, se umido proseguite la cottura nel ripiano più basso del forno.

Sfornate e lasciate intiepidire, quindi servitela accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia.

Buon appetito!

Non siete soddisfatte ne non assaporate un dolce con il cioccolato? Arricchite l’impasto con delle gocce, si sposeranno deliziosamente con la frutta. Preferite le noci? Unitele in granella per una torta scrocchiante. Distribuitele sulla superficie per una crosticina fantastica.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...