Torta all’uva nera: un dolce inaspettato dal sapore unico.

La Torta all’uva nera è il dolce perfetto da gustare per ogni occasione! La Ricetta è molto semplice da realizzare e il profumo che si sprigionerà una volta tolta dal forno, sarà inimitabile, squisita!

Succosi e golosi gli acini d’uva nera si sposeranno alla perfezione nell’impasto in questa rustica e genuina torta paesana. La Torta all’uva è ideale da mangiare per le vostre merende e colazioni, ma anche per essere gustata nelle scampagnate in compagnia. Curiose di scoprire come portare in tavola questo dolce magnifico? Allora non vi resta che leggere la ricetta di seguito!

Torta all'uva nera

Torta all’uva nera: il dolce perfetto per ogni occasione, la Ricetta!

Per la realizzazione di questo dolce vi occorreranno:

  • uva nera, 300 g
  • zucchero, 100 g
  • uova, 2
  • olio di semi, 100 ml
  • burro, 60 g
  • farina 00, 200 g
  • latte, 2 cucchiai
  • scorza limone, 1
  • vanillina, 1 bustina
  • lievito vanigliato, 1 bustina

Accendete il forno in modalità statico alla temperatura di 180°C. Rivestite una tortiera con la carta apposita, bagnatela e strizzatela perfettamente per farla aderire al fondo e ai lati; se preferite potete ungerla e imburrarla o infarinarla.

Lavate con cura l’uva e asciugatela con un panno. Vi consigliamo di optare per quella senza semi, altrimenti dovrete eliminare gli acini interni.

In una ciotola lavorate con una frusta le uova intere con lo zucchero. Unite anche il burro a pezzi e ammorbidito e mescolate finché non si sarà definitivamente sciolto.

Versate nell’impasto anche il latte intiepidito e l’olio di semi. Amalgamate ancora in modo da amalgamare gli ingredienti al meglio. A questo punto aggiungete il lievito setacciato con la farina ed infine la vanillina. In ultimo, grattate la scorza di un limone ed unitela al composto.

LEGGI ANCHE:  Torta di polenta al limone. Una torta col sapore di altri tempi!

Ora inglobate l’uva all’impasto mescolando con delicatezza. Quando risulterà omogeneo e versatelo nella tortiera.

Infornate per un’ora circa. Prima di sfornare il dolce fate la prova stecchino per controllarne la cottura.

Trascorso il tempo necessario, estraete e lasciate intiepidire. Servite ai vostri ospiti!

La torta all’uva nera si conserva per al massimo 3 giorni all’interno di un contenitore con chiusura ermetica.

Un consiglio: prima di iniziare la preparazione, assaggiate l’uva nera; se questa risulta troppo dolce, riducete le quantità di zucchero togliendo circa un cucchiaino dalla quantità indicata negli ingredienti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...