Torta antica di mele: il dolce semplice e goloso per la famiglia.

torta antica di mele il 11

La torta antica di mele è un dolce straordinario, le cui origini si perdono nella notte dei tempi.

A base di soli ingredienti genuini, di facile reperibilità, trionfa da sempre sulle tavole contadine per le feste in famiglia. Profumata e morbida, è semplicissima da preparare: riporta alla memoria i ricordi di infanzia, per quel suo sapore così tradizionale e allo stesso tempo originale, grazie alla presenza di uvetta e rum. Non temete, potete offrirla anche ai piccoli di casa, l’alcool evaporerà in cottura, lasciando semplicemente un retrogusto avvolgente e speciale.

Curiose di scoprire questa ricetta? Iniziamo!

torta antica di mele il 11

Torta antica di mele: ingredienti e preparazione

Per questa torta, procuratevi:

  • per l’impasto
    • farina, 300 g
    • zucchero, 200 g
    • burro, 120 g
    • latte, 100 ml
    • uvetta, 100 g
    • uova, 3 grandi
    • mela, 1
    • limone, 1 solo la buccia grattugiata
    • sale, 1 presa
    • rum, 1 bicchierino
    • lievito in polvere per dolci, 1
  • per decorare
    • burro, 10 g
    • mele, 2
    • uvetta, 30 g
    • zucchero semolato, q.b.

Preriscaldate il forno a 170°. Foderate uno stampo da 24 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi. Se preferite, potete imburrarla e inzuccherarla o infarinarla.

Lavate la mela, sbucciatela e riducetela a cubetti.

Sciacquate l’uvetta sotto l’acqua correte e fatela rinvenire, in una ciotola con il rum.

In un recipiente capiente e dai bordi alti, setacciate farina e lievito. In un altro, rompete le uova, unite burro e zucchero e lavorate il tutto con lo sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto denso e spumoso. Grattugiate la scorza di limone, aggiungete anche il sale, il latte a filo, mescolate con le fruste e inserite anche farina e lievito, continuate ad amalgamare fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi. Ora, inserite mela e uvetta e uniformate il tutto con la spatola.

LEGGI ANCHE:  Torta bombolona: leggera, fresca e vola via in un attimo!

Trasferite nello stampo.

Lavate le mele che vi serviranno per decorare, sbucciatele, levate loro il torsolo e affettatele cercando di mantenere uno spessore di circa 3 millimetri.

Distribuitele a raggiera sul dolce, facendole affondare leggermente nell’impasto. Cospargetela anche con l’uvetta, quindi sciogliete il burro e con lo strumento adatto, spennellate la sua superficie e spolverate con lo zucchero.

Infornate per 40 minuti circa. Fate la prova stecchino, se asciutto estraete la torta, se ancora umido, proseguite per altri 5 minuti sul ripiano più basso del forno.

Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...