Torta “cassata” | Con yogurt e crema di ricotta | Senza cottura e senza gelatina!

torta cassata con yogurt torta cassata

Torta cassata con yogurt e crema di ricotta. Senza cottura e senza gelatina!

Non hai nessuna voglia di utilizzare il forno? Allora devi preparare questa torta cassata, ricorda molto la cassata siciliana ma solo visivamente. Il gusto è delicato e allo stesso tempo deciso.

Questa torta contiene tanto cioccolato per la gioia dei più golosi. Facilissima da preparare non servirà molto tempo per realizzarla e ogni passaggio sarà estremamente facile.

Vedrai che questa torta piacerà proprio a tutti.

z62nyw5iree

Torta “cassata” al cioccolato: ingredienti.

Per la base occorrono:

  • 80 gr di burro
  • 250 gr di biscotti secchi

Realizziamo la farcitura con gli ingredienti:

  • 100 gr di cioccolato bianco
  • 50 gr di palline di cioccolato
  • 100 gr di yogurt
  • 400 gr di crema di ricotta
  • 120 ml di panna da montare

La copertura della torta bisogna prepararla con:

  • 80 ml di panna calda
  • 100 gr di cioccolato fondente

Decoriamo con:

  • Scaglie di cocco

Preparazione.

Per prima cosa frulliamo i biscotti fino ad ottenere un composto sabbioso.

Trasferiamo il risultato in una ciotola capiente per poi aggiungere il burro precedentemente fuso. Mescoliamo fino a far assorbire il burro dai biscotti e dopo portiamo il risultato in una tortiera a cerniera (18 centimetri) rivestita con della carta da forno. Con la spatola realizziamo la base premendo per bene verso il fondo per poi portare in frigo per mezz’ora.

Nel frattempo in una ciotola contenente la crema di ricotta aggiungiamo lo yogurt e lavoriamo bene con uno sbattitore elettrico.

Dopodiché portiamo nella ciotola il cioccolato bianco fatto sciogliere con la cottura a bagnomaria e riprendiamo a mescolare con l’elettrodomestico.

LEGGI ANCHE:  Hamburger alla griglia sempre perfetti con questi semplici trucchetti!

Successivamente montiamo la panna e integriamola, utilizzando questa volta una spatola, nella ciotola della crema di ricotta.

In seguito aggiungiamo le palline di cioccolato amalgamando sempre con la spatola per poi trasferire il risultato sulla nostra base di biscotti.

Livelliamo correttamente la crema e rimettiamo lo stampo in frigo per 30 minuti.

A questo punto dobbiamo preparare la copertura del dolce.

Per farlo dobbiamo semplicemente sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e dopo versarlo in una ciotola contenente la panna calda. Mescoliamo con un cucchiaino e versiamo il risultato sul dolce.

Livelliamo con la spatola il nostro cioccolato e dopo decoriamo con le scaglie di cocco.

Non resta che portare in frigo per non meno di 2 ore.

Dopodiché assaggiamo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...