Torta con crema agrumata: ottima anche fredda!

torta allarancia con crema agrumata torta allarancia con crema

Torta con crema agrumata: ottima anche fredda!

I dolci migliori sono, spesso, quelli a base di frutta. Se hai voglia di una torta alle arance soffice e super cremosa sei nel posto giusto.

Continuando a leggere scoprirai come realizzare una torta deliziosa che ameranno grandi e piccini.

Torta con crema agrumata

Torta con crema agrumata: ottima anche fredda!

Crema

Vediamo subito come realizzare il ripieno per farcire la torta all’arancia:

  • 200 ml di succo d’arancia
  • 60 gr di latte in polvere
  • 395 gr di latte condensato
  • 200 gr di panna da cucina (17% di grassi)

Prendiamo un pentolino e versiamo dentro il latte condensato e quello in polvere. Dopodiché mescoliamo con una frusta a mano fino ad ottenere una crema liscia. Successivamente aggiungiamo il succo d’arancia e la panna da cucina per poi ricominciare a lavorare con la nostra frusta. Quando avremo ottenuto un liquido chiaro, posiamo il pentolino su un fornello e amalgamiamo fino a far bollire e addensare la nostra creazione.

Ottenuta la nostra crema all’arancia mettiamola da parte e continuiamo a preparare il dolce.

Base

Per creare la base della torta dobbiamo selezionare i seguenti ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 200 ml di succo d’arancia
  • 160 gr di zucchero
  • 14 gr di lievito in polvere
  • 150 ml di olio da cucina
  • 1 cucchiaino di scorza grattugiata d’arancia
  • 3 uova

In una ciotola capiente portiamo le uova e lavoriamole con una frusta elettrica. Dopodiché versiamo lo zucchero, l’olio e riprendiamo a mescolare il tutto con la nostra frusta. Quando gli ingredienti risulteranno amalgamati aggiungiamo la farina e il succo d’arancia. Integriamo per bene e andiamo ad aggiungere la scorza d’arancia e il lievito. Lavoriamo delicatamente con una frusta a mano.

LEGGI ANCHE:  Pappardelle con funghi, prosciutto cotto e stracchino: il primo ghiottissimo

Dopo aver completato tutte le preparazioni prendiamo uno stampo (30 x 20 x 6 centimetri) e imburriamolo completamente. Successivamente versiamo dentro il composto appena ottenuto e inseriamo lo stampo in un forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti.

Controlliamo la cottura con la tecnica dello stecchino.

Preparazione della torta

Una volta pronta trasferiamo la torta su un piano da lavoro e tagliamola a metà.

Riprendiamo il nostro stampo, inumidiamo la base, e adagiamo sopra una pellicola per alimenti. Successivamente portiamo sul fondo una metà della torta che abbiamo realizzato. Adesso versiamo sopra la crema preparata inizialmente e copriamola con la metà della torta rimasta.

Inseriamo la torta in frigo per 60 minuti.

Dopo un ora riprendiamo la torta e trasferiamola su un piatto piano. Dopodiché spolveriamo completamente la superficie con del latte in polvere.

Non resta che tagliare una buona fetta e farci conquistare da questa delizia.

Si scioglierà in bocca!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...