Torta con fragoline e una deliziosa crema al limone. Ricetta semplice

Torta con fragoline e una deliziosa crema al limone. Ricetta semplice

Il dolce di oggi è profumato, fresco, goloso, ideale per ricorrenze particolari, ma anche buonissimo per le merende di tutti i giorni.

Si tratta di una torta davvero sfiziosa, grazie soprattutto alla crema e alle fragoline di bosco, che le conferiscono una grande fragranza e freschezza.

Torta con fragoline e una deliziosa crema al limone. Ricetta semplice

Ma veniamo agli ingredienti

Per otto persone ti servono: 300 grammi di farina doppio zero; tre uova; 300 grammi di zucchero semolato; 100 grammi di burro; tre limoni; 120 grammi di latte; una bustina di lievito vanigliato.

Per la bagna: 200 millilitri di acqua; tre cucchiai di zucchero; la scorza grattugiata di un limone.

Per la guarnizione e la farcitura: 500 grammi di crema pasticcera; 500 millilitri di panna da montare; quattro cucchiai di zucchero a velo; 200 grammi di fragoline di bosco.

La preparazione

Si parte con la base, che poi è una classica torta al limone. In una boule piuttosto grande versi i tuorli e lo zucchero e con una frusta elettrica monti fino a che non hai un composto chiaro e spumoso.

Poi aggiungi un po’ alla volta il burro fuso, il succo filtrato dei tre limoni, il latte e per ultimo le chiare d’uovo montate a neve ferma. Mischia bene tutto con movimenti dal basso verso l’alto e poi aggrega anche il lievito.

A questo punto versa l’impasto in una tortiera del diametro di 24 cm rivestita di carta forno (oppure imburrata e infarinata), dopodiché metti in forno a 175 gradi per circa 35 minuti.

Quando la torta è cotta, la tiri fuori dal forno e la fai freddare a temperatura ambiente. Frattanto di dedichi alla bagna. In un pentolino versi acqua minerale, lo zucchero semolato e la scorza intera di un limone biologico. A fiamma medio-bassa fai bollire per circa 20 minuti, fino a che ottieni uno sciroppo. Passati i 20 minuti, levi dal fuoco e fai raffreddare.

LEGGI ANCHE:  Comfort food: 5 idee antidepressive per volerci bene

Ma eccoci alla crema diplomatica. Bisogna preparare la crema pasticcera e farla raffreddare. Dopodiché a parte si montano 250 millilitri di di panna fresca con due cucchiai di zucchero a velo. Quando è pronta, la panna si unisce alla crema pasticcera con movimenti avvolgenti dal basso verso l’alto. Incorporata la panna, metti la crema in frigo.

A questo punto si taglia la torta al limone che abbiamo preparato all’inizio: in tre dischi di spessore più o meno uguale. Il primo lo adagi su un vassoio da portata, poi lo bagni con lo sciroppo al limone ormai freddo e aggiungi uno strato abbondante di crema. Metti sopra il secondo disco di torta al limone e bagna pure questo con lo sciroppo, quindi stendi un altro strato di crema.

Idem con il terzo disco, poi decori con 250 millilitri di panna montata e con due cucchiai di zucchero a velo.

L’ultimo tocco è disporre al centro della torta le deliziose fragoline di bosco.

Da tenere in frigo fino al momento di servire in tavola.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...