Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Torta del nonno: una ricetta facile e cremossisima, da non perdere!

Pubblicità

La torta del nonno è un dessert tradizionale della cucina italiana.
Dal cuore cremoso e dal sapore intenso, grazie al caffè, conquisterà il palato di tutti i vostri ospiti!
Perfetta anche a colazione, per avere tutta la carica di cui il corpo ha bisogno, e a metà giornata, per una merenda energetica! Per realizzare questa ricetta, lasciate riposare in frigorifero la pasta frolla e la crema al caffè, per minimo mezz’ora. Entrambi gli ingredienti devono essere molto freddi.

Per renderla ancor più gustosa e irresistibile, potete aggiungere il cioccolato fondente, sciolto a bagnomaria. Se avete voglia di realizzare voi stesse la crema al caffè, vi basterà montare, con la frusta elettrica,1 cucchiaino di zucchero a velo, 2 tazze di caffè freddo e 200 ml di panna liquida!
Conservate la torta in frigorifero e consumatela entro due giorni!
Ecco la ricetta della torta del nonno, un dolce classico e davvero facile da preparare! Curiose? Iniziamo!

torta del nonno

Pubblicità

Torta del nonno: ingredienti e preparazione della frolla.

Per questa ricetta, procuratevi:

  • per la frolla:
    • uova, 2 intere + 1 tuorlo
    • pinoli, 80 g
    • cacao amaro, 30 g
    • lievito polvere, 7 g
    • farina, 300 g
    • burro, 120 g
    • zucchero, 110 g
    • caffè, 50 ml

Accendete il forno 200°. Foderate la tortiera da 22 centimetri con la carta apposita, bagnatela e strizzatela bene prima di procedere, in questo modo aderirà perfettamente alla base e al fondo. In alternativa, potete ungerla e inzuccherarla o infarinarla.

In una ciotola aggiungete, setacciandoli, lo zucchero, la farina, il lievito e il cacao amaro. Unite il burro tagliato a pezzi piccoli e fini, oppure sciolto. Impastate il vostro composto, fino a renderlo omogeneo e compatto.
Inserite le due uova e il caffè, realizzato con la moka. Trasferite il tutto sul piano di lavoro e continuate ad impastare. Al termine, ricoprite con la pellicola trasparente e lasciate a riposo, in frigorifero, per mezz’ora.

Preparazione della crema al caffè e assemblamento della torta.

Pubblicità

Passate ora alla preparazione della crema al caffè, vi serviranno.

  • uovo, 1 SOLO tuorlo
  • farina, 300 g
  • zucchero, 50 g
  • latte, 250 ml
  • caffè liofilizzato, 3 cucchiaini.

in un pentolino scaldate il latte; giunto a bollore, inserite il caffè e fatelo sciogliere completamente, quindi spegnete il fuoco. Montate zucchero, tuorlo e farina in un recipiente a parte, quindi inserite il caffellatte e mescolate velocemente. Rimettete la crema sul gas e fatela addensare, rimestando con un cucchiaio di legno. Quando raggiungerà la consistenza desiderata, trasferite in una ciotola e lasciatela raffreddare.

Riprendete la frolla dal frigo e stendetela aiutandovi con le mani, dividetela in due panetti. Con il primo foderate la tortiera, rifilate i bordi, bucherellate la superficie, spargete una manciata di pinoli, quindi farcitela con la crema al caffè. Copritela poi con il restante impasto, spennellatelo con il tuorlo, spolveratelo di pinoli, rivestite con la carta alluminio e infornate per 20 minuti. Al termine, eliminate la stagnola e continuate la cottura per altri 10 minuti.
Lasciate raffreddare e servite! Buon appetito!

 


Potrebbe interessarti anche...