Torta della suocera al cacao: la ricetta-meraviglia

Torta della suocera al cacao: la ricetta-meraviglia.

È morbida, profumata, semplice da preparare. E piace a tutti (anche alla suocera…). Questa torta della suocera è una garanzia di successo ed è la scelta più indovinata sia per la prima colazione che per la merenda o il dopo cena.

Qui di seguito ti proponiamo la ricetta per questa soffice meraviglia.

Torta della suocera al cacao: la ricetta-meraviglia

Gli ingredienti

Questi gli ingredienti necessari: tre uova; 180 grammi di zucchero; 250 grammi di panna da montare; 150 grammi di farina doppio zero; 70 grammi di cacao amaro in polvere; una bustina di lievito vanigliato.

Procedi in questo modo

per prima cosa si prendono le uova e lo zucchero e si sbattono con una frusta elettrica dentro una ciotola: si deve ottenere un composto spumoso e leggero, dalla tessitura quasi impalpabile; ottenuta questa consistenza, è il momento di aggiungere la panna liquida e di continuare a lavorare con la frusta, aggiungendo a poco a poco la farina (meglio se l’avete prima setacciata, così non si formano grumi);

quando la farina si è del tutto amalgamata, si può aggregare il cacao in polvere, dopodiché sarà la volta del lievito vanigliato;

adesso bisogna proseguire a lavorare per un altro paio di minuti, fino a che non avrai un composto ben vellutato, ovvero senza grumi;

Prepariamo per infornare

a questo punto prendi l’impasto che hai appena creato e lo versi in uno stampo per torte del diametro di circa 25 centimetri, che avrai provveduto a ungere col burro e a infarinare;

adesso non rimane che mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per una quarantina di minuti; per verificare la cottura, basta la classica prova stuzzicadenti.

LEGGI ANCHE:  Come sbrinare il freezer: il metodo super veloce e facile

Tocco finale

Il tocco conclusivo, prima di servire (dopo aver fatto freddare la torta, ovviamente) è una bella e assai scenografica spolverata con dello zucchero a velo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...