Torta di mele al gusto di vaniglia e dal cuore cremoso. Ricetta veloce!

La torta di mele alla vaniglia è un dessert tradizionale, classico ma che non smette mai di conquistare i palati con la sua bontà!
In questa ricetta troviamo un ingrediente speciale, la vaniglia, che la renderà più sfiziosa e irresistibile!
Con la pasta sfoglia pronta, questa ricetta è davvero veloce, semplice e gustosa da non poterne fare a più meno.
Perfetta per una pausa a metà giornata o da servire ai vostri ospiti con una buona tazza di tè. Curiose? Iniziamo!

Torta di mele con ripieno alla vaniglia: ricetta e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

per la base:

  • pasta sfoglia pronta, 1 rotolo oppure cliccate qui per realizzarla voi con poche mosse.

per la crema:

  • zucchero di canna, 1/2 cucchiaio
  • latte, 250 ml
  • panna montata, 100 ml
  • budino vaniglia in polvere, 1/2 busta

per la copertura:

  • marmellata di albicocche, 3 cucchiai (facoltativa)
  • zucchero a velo (facoltativo)
  • zucchero di canna
  • uovo, 1 tuorlo
  • mele, 2

Accendete il forno 175°. Foderate la tortiera, da 26 cm con la carta apposita, bagnatela e strizzatela bene prima di procedere, in questo modo aderirà perfettamente alla base e al fondo. In alternativa, potete ungerla e inzuccheratela o infarinarla.

Lavate e sbucciate le mele, privatele del torsolo, tagliatele a fettine fini e lasciatele da parte.

Srotolate la pasta sfoglia e ricavate innanzitutto 6 listarelle di 0.5 centimetri di larghezza. Tenetele a portata di mano, vi serviranno per intervallare il ripieno di crema e frutta.

Appoggiate il restante impasto sulla tortiera e premetelo perfettamente.

In un pentolino scaldate il latte, aggiungete il budino in polvere e lo zucchero. Mescolate accuratamente per far sciogliere gli ingredienti in un composto omogeneo. Lasciate raffreddare e successivamente inserite la panna; amalgamate il tutto impastando dal basso verso l’alto per incorporare aria e fino ad ottenere una crema densa. Quindi versatela nella tortiera e ricoprite tutta la superficie della base.
Sistemate il primo strato di mele partendo dall’esterno e aggiungetela prima listarella di pasta sfoglia che avevate messo da parte. Vi servirà per alternare in maniera decorativa i vari cerchi concentrici di mele. Continuate fino a terminare tutti gli ingredienti, ricoprendo l’intera base.

LEGGI ANCHE:  Peperoncini sottolio senza aceto: la ricetta piccante!

Torta di mele: copertura.

Se amate la marmellata di albicocche potete utilizzarla per ricoprire il vostro dolce, oppure spennellatelo direttamente con un tuorlo e spolveratelo con lo zucchero di canna.

Infornate per 35 minuti, quindi sfornate e lasciate raffreddare prima di gustarlo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...