Torta di mele con crema pasticcera: il dolce goloso con solo 150 calorie!

torta di mele e crema torta di mele con crema

Torta di mele e crema pasticcera: il dolce light con solo 150 calorie!

Torta di mele e crema pasticcera. Oggi parliamo di un grande classico della gastronomia internazionale: come tutti i grandi classici può sopportare molto bene parecchie variazioni sul tema.

torta di mele e crema torta di mele con crema

Come per l’appunto quella che vi proponiamo oggi, ovvero una torta di mele con la crema pasticcera. Insomma, uniamo golosità a golosità: il risultato non lascia indifferenti, soprattutto i bambini.

Ma veniamo alla ricetta.

Gli ingredienti

Per otto porzioni gli ingredienti che servono sono questi: 200 grammi di farina; 100 millilitri di latte caldo; 50 grammi di stevia (oppure un etto di zucchero normale); 10 grammi di zucchero vanigliato; 10 grammi di lievito per dolci; un paio di mele; due uova.

Per la crema:

250 millilitri di latte; 25 grammi di stevia (o 50 di zucchero semolato); 15 grammi di amido di mais; un uovo.

La preparazione

Distinguiamo ovviamente tra la preparazione della crema e quella della torta.

Per la crema

La prima cosa è rompere l’uovo in un pentolino, dopodiché si aggiunge la stevia (o lo zucchero normale) e si lavora tutto quanto con una frusta a mano.

Quindi si versa il latte, si mescola, si unisce l’amido di mais e si amalgama ancora, dopodiché ci si porta sopra al fornello e si prosegue a mescolare a fiamma media fino a che il composto non acquista la tipica densità di una crema.

Per la torta

Anche qui la prima cosa è rompere le uova: si fa in una ciotola, poi si aggiungono lo zucchero vanigliato e la stevia (o lo zucchero normale) e si lavora tutto quanto con una frusta a mano.

LEGGI ANCHE:  Focaccia filante pronta al volo con 3 soli ingredienti. WOW!

Dopodiché si incorpora il latte, si mescola, si setacciano e si mischiano la farina e il lievito e poi si riprende a lavorare di frusta. Occorre che il composto acquisti una consistenza vellutata e senza grumi.

A questo punto si prendono le mele e si tagliano a tocchetti, senza levare la buccia, poi si aggiungono al composto di cui sopra e si mescola il tutto.

Fatto questo, ci si munisce di una tortiera del diametro di circa 22 centimetri, si fodera con della carta forno e ci si versa dentro l’impasto, dopodiché si guarnisce la superficie con la crema pasticcera, che va stesa con una sac à poche a creare un disegno a losanghe tipo crostata.

Adesso non rimane che mettere in forno preriscaldato a 170 gradi per trenta/quaranta minuti.

Passata mezz’ora, si può fare la prova stecchino. Se esce ancora umido, si fa cuocere ancora per qualche minuto. Quando la torta è pronta, l’ultimo tocco è una bella spolverata con dello zucchero a velo.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...