Torta di mele magica: 3 consistenze in un unico dolce!

torta di mele speciale con AdobeStock 230641170 1

Torta di mele magica: 3 consistenze in un unico dolce!

Oggi portiamo alla vostra attenzione la ricetta della torta di mele, ma non la versione classica, ma qualcosa di inconsueto dove la mela, come frutto, viene usata in tutte le sue versioni. Il gusto è decisamente più corposo e l’aroma intenso e una sola fetta, vedrete, non potrà bastarvi. Adatta anche a grandi occasioni, con l’arrivo delle feste di Natale, è senza dubbio qualcosa da proporre agli ospiti o da portare a casa di amici se gli invitati siete voi. Troverete proseguendo la lettura gli ingredienti necessari per realizzarla e il procedimento con le istruzioni.

Torta di mele magica: 3 consistenze in un unico dolce!

Torta di mele magica: 3 consistenze in un unico dolce!

Ingredienti

  • 160 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 30 ml di olio di semi
  • 20 gr di burro
  • 6 Mele Renetta
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 scorza di limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchierino di rum
  • 1/2 bacca di vaniglia

Per decorare la torta

  • 1 cucchiaio di zucchero
  • zucchero a velo

Procedimento

Prendete una ciotola di grandi dimensioni, così lavorerete meglio gli ingredienti. Mettete all’interno 3 uova, scorza di limone, aromi, semi di mezza bacca di vaniglia oppure una bustina di vanillina. Poi con l’aiuto di uno sbattitore elettrico a fruste, iniziate ad amalgamare gli ingredienti, aggiungendo poco alla volta anche l’olio di semi e poi la farina ( nella farina inserite prima il lievito amalgamando con cura le due polveri in un’altra terrina). Una volta completato questo passaggio mettete da parte.

Adesso preparate le mele. Pelate le mele e togliete i torsoli e poi prendetene due delle sei e tagliatele a fettine sottili. Prendete poi una padella e con l’aggiunta di burro e zucchero, fatele saltare qualche minuto. Infine sfumatele aggiungendo il rum e spegnete il tutto. Fate attenzione a non cuocere troppo le mele.

LEGGI ANCHE:  Le patatine fritte sono la vostra passione? Ecco la ricetta perfetta!

Prendete poi altre due mele e tagliatele a dadini e le ultime due rimanenti grattugiatele per bene. Il risultato sarà una purè di mele che sarà poi unita all’impasto per mantenerlo morbido e con pochi grassi. Predisponi ora uno stampo imburrato e rivestito con carta da forno, poi unisci all’impasto la purè di mele e le mele a dadini.

Sulla superficie mettete le mele tagliate a fettine e spolverate con un poco di zucchero per ottenere in cottura un effetto caramellato. Accendete il forno in modalità statica a 180°C e fate cuocere per circa un’ora. Dopo aver controllato che la cottura sia davvero ultimata utilizzando uno stecchino, fate raffreddare e servite in tavola. Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...