Torta di mele magica: tante mele e poco impasto, provala!

torta di mele magica con torta di mele magica

Torta di mele magica con tante mele e poco impasto, provala!

Se hai in dispensa delle mele e hai voglia di preparare un dolce facile e super veloce ho la ricetta giusta da proporti.

La torta di oggi è una torta di mele diversa dal solito che non ha bisogno di alcun tipo di sforzo per essere realizzata.

Perfetta da servire agli ospiti insieme ad una buona tazza di caffè questa torta ripiena di mele, uvetta e noci lascerà in bocca un gusto sopraffino.

Non farti spaventare dalla quantità di ingredienti: realizzare questa torta sarà facile come bere un bicchiere d’acqua.

Torta di mele magica con tante mele e poco impasto, provala!

Torta di mele magica con tante mele e poco impasto, provala!

Dalla dispensa bisogna selezionare:

  • 260 gr di farina
  • 4 mele
  • 12 gr di lievito per dolci
  • 180 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 120 ml di acqua
  • 120 ml di olio
  • 100 gr di noci
  • 150 gr di uvetta
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • Cannella in polvere (quantità a piacere)
  • Succo di mezzo limone
  • Sale

Procedimento

Prendiamo le mele e senza sbucciarle eliminiamo il torsolo e riduciamole a dadini. Trasferiamole in una ciotola capiente e aggiungiamo il succo di limone. Dopodiché aggiungiamo l’acqua e cominciamo a mescolare con un cucchiaio. Versiamo l’estratto di vaniglia e lo zucchero. Successivamente aggiungiamo l’uvetta, le noci precedentemente tritate e un pizzico di sale. Riprendiamo a mescolare con un cucchiaio dopo aver aggiunto la cannella.

Quando tutto apparirà omogeneo aggiungiamo 3 uova precedentemente mescolate tra di loro con una forchetta. Versiamo l’olio e riprendiamo ad amalgamare. A questo punto aggiungiamo la farina setacciata. Non resta che mescolare il tutto in modo delicato e attento utilizzando sempre il nostro cucchiaio. Infine aggiungiamo il lievito e integriamolo al composto.

LEGGI ANCHE:  Biscotti olive e parmigiano solo 50 Kcal: facilissimi, è uno snack fantastico!

Completata questa operazione recuperiamo una pirofila e spennelliamola completamente con del burro. Trasferiamo il frutto del nostro lavoro nella teglia (32 x 20 x 6 centimetri) e inforniamo in un forno già caldo per 40 – 45 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Controlliamo la cottura della torta con la tecnica dello stecchino.

Quando sarà pronta, se lo gradiamo, spolveriamola con dello zucchero a velo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...