Torta di mele speedy: 2 Ingredienti ed è una vera meraviglia!

bozza automatica 7

Realizzare una torta con solo 2 ingredienti vi pare impossibile?! Vi sbagliate di grosso!

Ecco per voi un dolce velocissimo, perfetto per le emergenze, quando si presentano ospiti inaspettati o quando il desiderio di una coccola al palato vi assale.

Il presupposto è avere un rotolo di pasta sfoglia a casa, oppure di realizzarla al volo con la nostra ricetta (cliccate qui) e magari congelarla per averla a portata di mano al bisogno!

E poi le mele, tanta frutta sana e genuina per un dessert da leccarsi i baffi, pronto in pochi minuti, leggero e goloso.

Per dolcificare, potete spolverare la superficie con qualche cucchiaio di zucchero, ma per una resa davvero light, servitevi della stevia che ha un impatto calorico quasi nullo!

Curiose? Iniziamo!

bozza automatica 7

2 Ingredienti per questa torta di mele! Ecco come fare!

Per questa ricetta procuratevi:

  • tortiera rotonda da 26 centimetro di diametro, 1
  • coltello, 1
  • forchetta, 1
  • carta da forno, q.b.
  • carta stagnola, q.b.
  • zucchero o stevia, q.b.
  • mele, 3 (meglio renette o golden)
  • rotolo di pasta sfoglia, 1 (o 350 g di impasto).

Preriscaldate il forno a 200°. Foderate lo stampo con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per bene per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi.

Srotolate la sfoglia e appoggiatela sulla teglia, bucherellatela con i rebbi di una forchetta, così non si deformerà in cottura.

Lavate le mele, sbucciatele, eliminate il torsolo e tagliatele a spicchi non troppo sottili.

Disponete le fettine di mele in modo ordinato sulla base della crostata. Cospargetele con lo zucchero, meglio se grezzo perché è in grado di conferire un aspetto più rustico e dorato al dolce, oppure ancora la stevia per un dolce light! 

LEGGI ANCHE:  Le polpette di spinaci, ricche di ferro, gustose e sane!

Coprite con la stagnola e infornate per 20 minuti circa, quindi levate la carta alluminio e cuocete per altri 10 minuti senza cambiare la temperatura. Estraete la vostra torta e lasciatela intiepidire prima di servirla. Sarà un successo! Se avanza, potete conservarla in frigorifero per 2 giorni!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...