Torta di polenta al limone. Una torta col sapore di altri tempi!

Torta di polenta al limone: una vera delizia!

Volete preparare un dolce gustoso ma allo stesso tempo semplice da realizzare e dal tocco rustico? Ecco la ricetta per fare una torta di polenta al limone.

Ingredienti

Per preparare la torta di polenta al limone vi serviranno:

  • 220 grammi di zucchero
  • 165 grammi di farina per la polenta
  • 125 ml di latte intero (può essere sostituito con la stessa quantità di yogurt bianco o di panna acida)
  • 105 grammi di farina
  • 60 ml di olio d’oliva (ne servirà un po’ in più per ungere la teglia)
  • 30 grammi di burro ammorbidito
  • 10 grammi di scorza di limone grattugiata
  • 10 ml di succo di limone fresco
  • 5 grammi di lievito in polvere
  • 5 grammi di sale
  • 2 uova intere
  • 2 albumi.

Per decorare la torta: zucchero a velo e qualche fetta di limone.

Torta di polenta al limone

Credi foto

Procedimento: preparare l’impasto

In una ciotola mettere le due farine, il lievito e il sale.

A parte nella bacinella nel mixer sbattere le due uova intere e i due albumi insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Abbassare la velocità del mixer e unire il burro, il latte, l’olio, la scorza ed il succo di limone. Amalgamare per bene  ed aggiungere anche i farinacei e mescolare sempre con il mixer fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.

Procedimento per fare la torta di polenta al limone: la cottura

Prendere una teglia ricoprirla con un foglio di carta da forno e spennellarla con un po’ di olio di oliva. Versare l’impasto all’interno della teglia livellandolo accuratamente e far cuocere in forno già caldo a 175°C per 35-40 minuti.

LEGGI ANCHE:  Mini cheesecake morbidissime, umide e super cremose!

Al termine della cottura controllare se la torta è pronta inserendo uno stecchino al centro della torta, se quando lo estrarrete risulterà pulito ed asciutto significa che la torta può essere sfornata, altrimenti dovrà rimanere in forno ad ultimare la cottura.

Procedimento per fare la torta di polenta al limone: servire in tavola

Togliere il dolce dal forno e lasciarlo raffreddare. Capovolgere il dolce e servire con una spolverata di zucchero a velo e con un paio di fette di limone.

La torta di polenta al limone può essere conservata per qualche giorno a temperatura ambiente fuori dal frigorifero.

Credi foto

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...